Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Domenica, 05 Febbraio 2023

Istituto S. Anna e Coni i…

Feb 02, 2023 Hits:144 Crotone

Al Nautico laboratori con…

Gen 26, 2023 Hits:339 Crotone

Parte il progetto "M…

Gen 21, 2023 Hits:433 Crotone

Virtuosità tecnica, liris…

Gen 21, 2023 Hits:418 Crotone

La pizza Crotonese a Sanr…

Gen 07, 2023 Hits:736 Crotone

Maria Taglioni: è' tornat…

Gen 07, 2023 Hits:721 Crotone

Per gli "Amici del t…

Gen 07, 2023 Hits:745 Crotone

PMI DAY 2022: Studenti in…

Gen 07, 2023 Hits:690 Crotone

Ragusani nel mondo, conosciamo i premiati: Thomas C. Iacono

Photo - Tom Iacono

E' un ragusano di nuova generazione il premiato di cui approfondiamo oggi la sua storia. Sarà premiato anche lui il prossimo 2 agosto in piazza Libertà a Ragusa per la ventesima edizione dei “Ragusani nel mondo”. E' Thomas C. Iacono, consulente e manager in Usa. Di origine ragusana per parte del nonno, Thomas Iacono, nato nel 71 a New Work, è manager e consulente di consolidata esperienza nel settore della finanza americana. In atto ha una primaria responsabilità nell’importante fondo di investimento Ftai, attivo nel settore della nautica, dell’aviazione, delle ferrovie e beni infrastrutturali, dove è abilitato a prendere decisioni strategiche su investimenti fino ad un massimo di 200 milioni di dollari. Sovrintende ad ogni processo decisionale per tutte le attività finanziarie e contabili della compagnia. Precedentemente è stato componente della direzione generale della General Electric, e responsabile capo del settore commerciale della Ge Corporate Aircraft, dove ha gestito un portafoglio di ben 5 miliardi di investimenti operanti in Canada, America latina, Europa e Asia, coordinando e dirigendo svariati gruppi di lavoro. In tale veste è stato responsabile dei vari team che si occupavano delle sottoscrizioni, operazioni legali, tassazione, operazione sui capitali, rapporti con il tesoro. Ha collaborato alla creazione di diversi fondi di investimento e curato transazioni strategiche, nuovi investimenti e i piani di ristrutturazione di diverse società. Si segnala in particolare un fondo di 5 bilioni di dollari con il Credito Svizzero, con l’obiettivo di investire nei trasporti e nelle infrastrutture. Ha svolto attività di consulenza finanziaria per alcune importanti compagnie aeree, fra cui Continental, American, Delta, U.S. Air and Jet Blue, ristrutturando crediti incagliati o in sofferenza di importi milionari. Dal 1993 al 2004 è stato dirigente dell’importante società di revisione contabile della Deloitte e Touche, ed in tale veste ha curato gli interessi di molte compagnie pubbliche nordamericane in varie industrie. Dal giugno del 2001 al luglio del 2003 è stato responsabile della sede italiana della società di revisione, avendo fra i clienti società come Vodafone, Pirelli e Benetton e Fiat. Per quest’ultima ha curato i rapporti con la General Motor tendenti a perfezionare l’acquisto della casa automobilistica italiana, poi sfociato in una nota transazione a metà degli anni 2000. Ha curato anche gli interessi del marchio Ferrari e assistito la Fiat Group in una controversia con la Commissione per la sicurezza Europea. Ha assistito la Vodafone Italia nell’acquisto della licenza della rete 3G, la Pirelli Real Estate nella formazione del Fondo Immobiliare Real Estate, tuttora uno dei più importanti in Italia, e curato un'importante attività di consulenza strategica per la Benetton Italia su processi mirati alla crescita della stessa mediante acquisizione di nuove società e fusioni. Foto e storia sul sito www.ragusaninelmondo.it

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI