Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Giovedì, 28 Gennaio 2021

Domenica a Ragusa la Giornata nazionale dello sport

Adolfo Padua e Sasà Cintolo alla conferenza stampa di stamani

 

La Giornata nazionale dello sport sarà celebrata domenica 8 giugno anche a Ragusa con una serie di eventi tesi a valorizzare varie discipline sportive e, soprattutto, il significato dello stare assieme attraverso la pratica dello sport. Lo ha chiarito questa mattina, in conferenza stampa, il delegato provinciale del Coni di Ragusa, Sasà Cintolo, assieme al fiduciario Adolfo Padua, sottolineando che quest’anno ci sarà una speciale concomitanza, quella con la celebrazione del centenario del Coni. “E quindi, anche per questo motivo – ha aggiunto Cintolo – l’appuntamento assume un significato più rilevante ed ecco perché la nostra delegazione provinciale sta cercando di dare il meritato risalto, così come accade in tutta Italia, a questo importante anniversario con una serie di appuntamenti tendenti ad esaltare il valore dello sport”. La Giornata nazionale dello sport ha già goduto di un apprezzabile antipasto con l’iniziativa ospitata il 29 maggio scorso dalla scuola dell’infanzia San Biagio di Comiso caratterizzata da un percorso motorio di destrezza per gli alunni della sezione D. Questi, invece, gli eventi in programma domenica 8 giugno. Si comincia la mattina, alle 9,30, con la gara ciclistica non competitiva di mountain bike. La partenza sarà data da piazza Pola, a Ragusa Ibla. La kermesse si snoderà lungo un circuito molto suggestivo, che comprenderà Cava Misericordia, allo scopo di fare ammirare ai partecipanti, da un’altra prospettiva, le bellezze monumentali del barocco. Non a caso la corsa è intitolata a Rosario Gagliardi, progettista della cupola del Duomo di Ibla, ed è stata promossa dall’istituto che a Ragusa porta lo stesso nome dell’architetto. Dalle 9 alle 12,30 all’impianto di contrada Petrulli si terrà un’esibizione di rugby, una di bocce e un’altra ancora di tiro con l’arco a cura delle rispettive federazioni provinciali. Alla palestra comunale Pappalardo di via Aldo Moro, a partire dalle 9, promossa dalla Fipav, è in programma una manifestazione promozionale under 11 di pallavolo maschile e femminile, che andrà avanti sino alle 14, con ben sedici squadre partecipanti in rappresentanza di tutta l’area iblea. Quindi, dalle 10 alle 12, alla palestra Vitality di via Germania, è in programma un torneo di calcio della categoria Pulcini anno 2005. Infine, la palestra della Scuola regionale dello sport ospiterà, dalle 10,30 alle 17,30, il collegiale regionale di ginnastica artistica maschile e femminile. “Un programma ricco e variegato – ha continuato Cintolo – per consentire agli appassionati di vivere una giornata all’insegna dello sport, senza assilli e affanni particolari, ma solo con il piacere di godere al meglio di queste iniziative avviate con la collaborazione del Comune di Ragusa. Siamo certi che, ancora una volta, ci sarà l’opportunità, come è ormai tradizione nella nostra città, di potere celebrare al meglio questo appuntamento che, lo ricordo, è stato istituito con un’apposita direttiva dal presidente del Consiglio dei ministri”.

Giornata nazionale dello sport 2014 i partecipanti alla conferenza stampa

 

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI