Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Lunedì, 21 Settembre 2020

Grande successo per la mo…

Set 11, 2020 Hits:400 Crotone

Ad Amadeus il "Premi…

Ago 27, 2020 Hits:1174 Crotone

Le colonne d'oro di Miche…

Ago 04, 2020 Hits:1910 Crotone

Centro storico ripulito d…

Ago 03, 2020 Hits:1444 Crotone

Nuovo look per Isola Capo…

Lug 21, 2020 Hits:1420 Crotone

Michele Affidato firma i …

Lug 16, 2020 Hits:1390 Crotone

Cerrelli: Crotone campo p…

Lug 07, 2020 Hits:1663 Crotone

A Caltanissetta esordio con buoni risultati dei Giovanissimi del progetto "Saranno campioni"

Franco Massari premia Ludovica Gurrieri

 

E’ stato un successo senza “se” e senza “ma”. La grande famiglia del Team Bike Ragusa si è mossa, per la prima volta, portando con sé i Giovanissimi del progetto “Saranno campioni”. I quali hanno risposto alla grande alle sollecitazioni. Lo hanno fatto domenica scorsa in occasione della quarta prova di Coppa Sicilia di mountain bike tenutasi a Caltanissetta lungo un circuito molto tecnico in cui non hanno affatto sfigurato. Anzi, per essere la prima volta di alcuni, sono arrivati risultati molto interessanti. Che lasciano non solo ben sperare per il futuro ma confortano senza ombra di dubbio il management del sodalizio ibleo sul fatto che la strada intrapresa è quella giusta. “E’ stata una bellissima giornata di sport – dice il presidente Franco Massari – in cui i risultati sportivi sono stati messi in secondo piano di fronte alla voglia di stare assieme di questi ragazzi che ha coinvolto pure le loro famiglie. Davvero una dimensione per certi versi nuova e molto entusiasmante”. Quando poi, come è accaduto, si riescono a mettere in piedi performance apprezzabili, il quadro complessivo ne viene a giovare. Ma andiamo con ordine. Nella categoria G4 (10 anni), Federico Savasta si è classificato al quarto posto. Nella categoria G6 (12 anni) si è registrato il quarto posto di Lorenzo Antoci, il settimo di Mirko Firrincieli e l’ottavo di Lorenzo Grassi. Per quanto riguarda la categoria esordienti primo anno (13 anni), assolutamente importante il secondo posto conquistato da Davide Distefano ma anche il quinto di Antonio Capuano, il sesto di Stefano Floridia e il settimo di Vincenzo Castilletti. Quindi nella categoria esordienti secondo anno (14 anni), undicesimo posto per Adriano Grassi, 12esimo Vincenzo Giummarra e tredicesimo Dario Brugaletta. Buone pure le performance dei bikers che rientrano nella categoria Allievi primo anno (15 anni) con il secondo posto di Marcello Crescione, il terzo di Tommaso Capodicasa, il quarto di Nicolò Lissandrello, il quinto di Federico Campo, il settimo di Lorenzo Farnisi. Tra gli Allievi di secondo anno, seconda posizione per Gabriele D’Agata. Ludovica Gurrieri è arrivata seconda tra le Allieve di primo anno. Quindi, nella categoria master 5, da sottolineare il secondo posto di Roberto Distefano, tecnico del Team Bike, e il quinto di Salvatore Iacono. Proprio Distefano esprime una particolare soddisfazione “perché vedo i nostri campioncini – aggiunge – crescere da un giorno all’altro”. Gli fa eco il preparatore atletico Massimo Canzonieri secondo cui “i risultati ottenuti sono assolutamente importanti e proiettano gli stessi ragazzi ai vertici regionali”. Una curiosità. E’ stato lo stesso Franco Massari a premiare gran parte dei suoi atleti in qualità di delegato nazionale della federazione.

 

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI