Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Venerdì, 03 Febbraio 2023

Ha preso il via a Ragusa il “carnevale ibleo”

Carnevale Ibleo il brindisi con gli artisti

 

Il fascino dei costumi rinascimentali. La suggestione degli antichi palazzi. L’atmosfera quasi sospesa nel tempo. E maschere, tante maschere. Ha preso il via, questa mattina, all’insegna dell’arte e della voglia di stupire la prima edizione del Carnevale Ibleo, organizzata dal Centro commerciale naturale “Antica Ibla”, con il sostegno dell’Amministrazione comunale di Ragusa e della Bapr. Simbolico taglio del nastro a palazzo Cosentini dove sarà possibile visitare, oggi e domani, la mostra a tema proposta dagli studenti, tutti di Ibla, dell’istituto d’Arte di Comiso che hanno proposto delle lavorazioni specifiche e originali (costumi e maschere) realizzate con materiali innovativi. Alla presenza degli assessori Stefania Campo e Stefano Martorana, che si sono detti molto colpiti dalle realizzazioni dello xilografo messinese Renato Fasanella, uno degli ospiti dell’iniziativa, e più in generale dalla speciale atmosfera che era possibile respirare, il presidente di “Antica Ibla”, Santi Tiralosi, ha spiegato come “questa manifestazione rappresenta una scommessa per tutti. La consideriamo un po’ come un numero zero – ha aggiunto – perché da qui si partirà per la realizzazione di altre manifestazioni che si proporranno di richiamare i visitatori. Ibla, e Ragusa più in genere, ha bisogno di novità. E, grazie al sostegno dell’Amministrazione comunale, stiamo cercando di fornirle”. La musica live di un violoncellista, i figuranti in costume, i manichini in abiti d’epoca, hanno contribuito a permeare la prima parte dell’iniziativa di una sensazione positiva. La mostra potrà essere visitata sabato pomeriggio dalle 17 alle 21 e domani, domenica 2 marzo, dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 21. Ma sono numerosi altri, anche domani, gli appuntamenti del Carnevale Ibleo. A cominciare dal mercatino artigianale in piazza G. B. Odierna a cura dell’associazione “Io e te” che si svolgerà dalle 10 alle 21. A rendere più speciale l’atmosfera ci saranno figuranti in giro per le vie di Ibla, in particolare dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 18. Sempre domani, alle 10 e alle 17, è in programma la visita guidata della casa-museo di Titì Appiano, ingresso gratuito. Alle 11,30, la degustazione di chiacchiere a palazzo Cosentini. Alle 16, l’animazione per bambini all’auditorium di Sant’Antonino mentre grande attesa per la visita teatralizzata a palazzo Arezzo di Triffiletti a cura dell’associazione “Servi e padroni” con i seguenti orari: 17, 18.30, 20, 21,15 (ingresso 10 euro). Sempre domani, dalle 17, un altro appuntamento di rilievo è la passeggiata in maschera da piazza San Giovanni a piazza della Repubblica a cura del prof. Giorgio Flaccavento. E poi si proseguirà martedì 4 marzo con ulteriori iniziative di richiamo. Per informazioni è possibile visitare il sito www.ccnanticaibla.com

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI