Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Lunedì, 06 Luglio 2020

San Giuseppe, uomo esemplare e di grande fede

Il salone parrocchiale durante la relazione di don Puglisi

 

Giuseppe uomo esemplare. Uomo giusto che rimase fedele sino alla fine alla chiamata di Dio. L’uomo che ne ha saputo accettare il progetto, accentuando la relazione profonda esistente. Il vicario generale della diocesi, don Salvatore Puglisi, ha tratteggiato in questi termini, ieri sera, durante un incontro culturale nel salone parrocchiale del SS. Salvatore, a Ragusa, la figura del patriarca, patrono della Chiesa universale, i cui solenni festeggiamenti sono in fase di svolgimento anche nel capoluogo. Don Puglisi, nella sua relazione sull’esemplarità di San Giuseppe, ha ricordato come il suo costituisca un esempio ancora valido per come seppe coltivare il proprio rapporto con Dio, con osservanza nella preghiera, fondamento di un attaccamento profondo e sincero. Il parroco del SS. Salvatore, don Giovanni Pluchino, ha auspicato, invece, che “San Giuseppe possa sostenerci nelle ore tristi, specialmente quando manca il lavoro, facendo in modo che in noi non prevalga la sfiducia nella Divina Provvidenza”.

Intanto prosegue con grande intensità il programma religioso. Domani, giovedì 17 marzo, alle 18,30, la santa messa sarà animata dalla parrocchia San Giuliano Eymard. Venerdì, dopo i vespri solenni delle 18,15, l’animazione della funzione religiosa sarà a cura della parrocchia Madonna della Salute di Vittoria. A seguire si terrà la Via Crucis.

Tra le iniziative collaterali, da ricordare, venerdì 18 marzo, alle 21, la XI edizione del memorial “Ciccio Cafiso”, terzo Trofeo San Giuseppe, corsa podistica in notturna con partenza e arrivo da piazza SS. Salvatore, organizzata dalla Polisportiva “No al doping” di Elio Sortino.

“Voglio ringraziare – afferma il parroco don Pluchino – quanti hanno collaborato per la riuscita di una festa particolarmente sentita nel centro storico di Ragusa superiore. Tra questi, da non dimenticare l’illuminazione artistica a cura della ditta Di Benedetto di Monterosso Almo e i fuochi d’artificio a cura della ditta Pirofantasia Fireworks di Viagrande”. Sabato 19 marzo è in programma la festa liturgica di San Giuseppe mentre domenica si terrà la festa esterna con la processione del simulacro, subito dopo la santa messa delle 17,30.

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI