Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Martedì, 16 Agosto 2022

Festa di San Francesco, domani l’ultimo atto con la processione

L'uscita del simulacro dalla chiesa

 

Ultimo atto domani, domenica 6 ottobre, per i festeggiamenti in onore di San Francesco d’Assisi, appuntamento religioso che, come ogni anno, a Ragusa non manca di animare il quartiere dei Cappuccini, sito tra i più ricchi di tradizione del centro storico superiore della città. La giornata di domani sarà caratterizzata, soprattutto, dalla processione esterna. In mattinata, però, dopo lo sparo di mortaretti fissato alle 9 e alle 12, saranno celebrate due sante messe, una alle 9,30, l’altra alle 11. Alle 12, in piazza, se le condizioni atmosferiche saranno favorevoli altrimenti ci si trasferirà all’interno della chiesa, si procederà con la benedizione degli animali. Nel pomeriggio, alle 17,45, la recita del santo Rosario con coroncina a San Francesco. Alle 18,30 la celebrazione della santa messa a cui seguirà la processione con il simulacro del “poverello” d’Assisi, che sarà accompagnata dal corpo bandistico “Città di Ragusa”, per le seguenti vie: piazza Cappuccini, via Marsala, via Ciullo d’Alcamo, via De Felice, via Carlo Alberto. Da qui sosta al monastero delle Carmelitane. Poi la processione proseguirà per via Vittorio Emanuele Orlando, via Cartia, via ing. Migliorisi, via Trento, via Pennavaria, via Traspontino, Ponte Vecchio (da dove sarà possibile assistere allo spettacolo pirotecnico), via Traspontino e piazza Cappuccini. Dopodiché ci sarà il rientro del simulacro in chiesa. Alle 21,30, inoltre, è in programma lo spettacolo musicale e il ballo in piazza con il “Trio dei diamanti”. Alle 23,30, alla presenza di un delegato del sindaco, è prevista l’estrazione dei biglietti della lotteria. Dopo la messa, inoltre, ci sarà l’apertura della fiera del dolce, della pesca di beneficenza e della mostra dell’artigianato. Anche in occasione della giornata conclusiva dei festeggiamenti, l’impresa ecologica Busso Sebastiano, che gestisce il servizio di igiene ambientale sul territorio cittadino, ha predisposto una pulizia straordinaria lungo le strade dell’intero quartiere, prima e dopo il passaggio della processione.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI