Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Martedì, 18 Giugno 2019

Entrano nel vivo i festeggiamenti di san Giuseppe

Il parroco don Giovanni Pluchino

 

Anche a Ragusa grande attesa per i solenni festeggiamenti in onore del patriarca San Giuseppe. Organizzati dalla parrocchia SS. Salvatore, entreranno nel vivo nel corso della settimana. La festa liturgica è in programma sabato 19 marzo mentre quella esterna si terrà domenica 20. “San Giuseppe, patrono della Chiesa universale – spiega il parroco, don Giovanni Pluchino, facendo riferimento al messaggio spirituale lanciato alla comunità per i festeggiamenti del 2011 – ha dato a tutti i cristiani l’esempio di una vita perfetta nell’assiduo lavoro e nell’ammirabile unione con Maria e Gesù. Per questo gli chiediamo di assisterci nella nostra fatica quotidiana, per essere utili alla società in cui viviamo”. Dopo la “Giornata della famiglia”, tenutasi domenica, con la benedizione mattutina, sul sagrato della chiesa, degli animali domestici e, nel pomeriggio, con la benedizione degli sposi che hanno celebrato gli anniversari del loro matrimonio, gli appuntamenti religiosi sono proseguiti ieri alle 18,30 con la Giornata del Perdono, caratterizzata da una funzione religiosa animata dalla parrocchia Anime sante del Purgatorio. Oggi, martedì 15 marzo, alle 18,30, la santa messa animata dalla parrocchia San Francesco d’Assisi mentre mercoledì l’animazione della funzione religiosa, sempre alle 18,30, sarà garantita dalla parrocchia San Pietro Apostolo.

Tra le manifestazioni collaterali, da segnalare, dopo che ha aperto i battenti il 10 marzo la pesca che andrà avanti sino a domenica 20 marzo nei locali di via Garibaldi 139, l’incontro culturale di domani, martedì 15 marzo, nel salone parrocchiale di via Garibaldi 134, con inizio alle 20, caratterizzato dalla relazione del vicario generale della diocesi, don Salvatore Puglisi, su “L’esemplarità di San Giuseppe”. Mercoledì alle 15, invece, presso l’area City di villa Margherita, si tiene la dodicesima edizione della Gimcana in mountain bike per ragazzi dai 5 ai 14 anni, curata da Franco Massari. E sempre mercoledì, ma alle 20, nello stesso salone parrocchiale di via Garibaldi, l’incontro di festa e di sensibilizzazione con le diverse etnie “Per una cultura dell’altro”, a cura della Caritas diocesana. Relazionerà don Beniamino Sacco, parroco della chiesa Spirito Santo di Vittoria, sul tema “L’unità nella diversità”.

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI