Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Mercoledì, 22 Settembre 2021

Santa Severina - Il trio …

Set 10, 2021 Hits:848 Crotone

Le Colonne d’Oro di Affid…

Ago 02, 2021 Hits:2629 Crotone

Maslow: non sapevo di ess…

Lug 13, 2021 Hits:2200 Crotone

Al Ministro Franceschini …

Lug 05, 2021 Hits:2143 Crotone

A Santa Severina Chopin e…

Giu 25, 2021 Hits:1729 Crotone

Michele Affidato insignit…

Giu 25, 2021 Hits:1357 Crotone

Scaramuzza: concluso un p…

Giu 25, 2021 Hits:1267 Crotone

Scaramuzza: si è svolto a…

Giu 19, 2021 Hits:1519 Crotone

La madonna pellegrina di Fatima torna dopo 60 anni a Scoglitti

La Madonna Pellegrina

 

Per vivere un’estate di fede. Dando testimonianza concreta nella vita di ogni giorno. Ritorna dopo ben sessant’anni, a Scoglitti, frazione rivierasca di Vittoria, la Madonna Pellegrina proveniente dal santuario portoghese di Fatima. Un evento che si ripete dopo che l’ultimo era stato nel lontano 1953. Dal 3 al 7 agosto, la venerata immagine della Vergine sarà accolta nella parrocchia di Santa Maria di Portosalvo. L’iniziativa è stata fortemente voluta dal direttore dell’ufficio diocesano per la Pastorale della salute, don Giorgio Occhipinti, in collaborazione con il parroco, don Francesco Forti. Don Occhipinti, che è anche il responsabile della “Peregrinatio Mariae” di solidarietà, chiarisce che l’appuntamento religioso si è reso possibile grazie alla disponibilità del Santuario di Fatima dove il direttore dell’ufficio diocesano si è recato proprio nei giorni scorsi. Consenso arrivato anche, e in modo speciale, dal presidente dell’Apostolato mondiale di Fatima in Italia, il vescovo di Caltanissetta mons. Mario Russotto, particolarmente vicino alla comunità dei fedeli della città di Vittoria e quindi anche di Scoglitti. Sabato 3 agosto, primo giorno della Peregrinatio, alle 19 è in programma il raduno dei fedeli che accoglieranno il simulacro per poi dare vita ad una processione lungo via Napoli. Alle 20, nella parrocchia, si terrà la celebrazione eucaristica presieduta da don Giorgio Occhipinti. Alle 22, l’evento sarà esaltato in maniera ulteriore dal concerto mariano eseguito dal coro polifonico San Giuseppe di Comiso. Domenica 4 agosto, celebrazioni eucaristiche sono in programma alle 8, alle 9 e alle 10. Alle 18, sarà declamato il messaggio di Fatima e sarà fatto visionare un video con la storia delle apparizioni. Quindi, alle 18,30 la recita del Santissimo Rosario e la quindicina della Madonna Assunta. Alle 20 la santa messa sarà presieduta dal parroco don Forti mentre alle 21 si terrà la recita del Santissimo Rosario di Fatima e a seguire la fiaccolata dei fedeli. “Siamo nell’anno della Fede – dice don Giorgio Occhipinti – e la fede è vivere con concretezza nella vita di ogni giorno quello che proclamiamo con la bocca recitando il credo. E’ testimoniare la nostra fede nell’ambiente dove siamo chiamati a vivere. Per questo motivo auguro a tutti che l’incontro con la Vergine Pellegrina di Fatima possa essere una occasione che è offerta a ciascuno per una sincera conversione di vita. E la Madonna ci ottenga la grazia di vivere da veri convertiti, da redenti”.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI