Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Mercoledì, 08 Dicembre 2021

Modica - Conclusa la Fiera della Contea

fiera contea 2

 

Gran finale ieri per la “Fiera della Contea” di Modica, che anche quest'anno si è confermata come una delle manifestazioni più importanti e seguite della provincia iblea. A partire dall'8 giugno, per una settimana il Polo Commerciale ha ospitato tanti appuntamenti e iniziative che hanno fatto da contorno alla tradizionale fiera campionaria, anche quest'anno ricchissima. E' giunto al termine anche il concorso gastronomico "Mister Chef", grande novità di quest'anno, una gara appassionante tra aspiranti cuochi che ha ottenuto tanti consensi. Ieri si è svolta la finalissima, in cui i 6 aspiranti cuochi eletti durante le sfide quotidiane si sono dati battaglia all'ultimo ingrediente sperando di far breccia nella giuria tecnica, composta da tre grandi chef: Peppe Barone, che è anche direttore artistico del concorso, e gli stellati Vincenzo Candiano della Locanda don Serafino di Ragusa e Davide Tamburini della Gazza Ladra di Modica. Alla fine, a spuntarla è stato Simone Messina guidato dal coach chef Dario Di Liberto. Messina si è aggiudicato la palma di Mister Chef 2013 nonché i bellissimi premi messi in palio da Bruno Euronics. "Ci ha fatto piacere ospitare questo originale contest nel piazzale antistante il nostro punto vendita - dice Giorgio Moncada, direttore di Bruno Euronics - un esperimento sicuramente riuscito che ha interessato i nostri clienti e ha offerto loro la possibilità di fare i propri acquisti tra una sfida e l'altra ai fornelli. Senza contare che per noi è stato molto piacevole lavorare circondati dai buonissimi profumi che provenivano dalle postazioni in cui i cuochi preparavano ogni giorno le loro ricette". Sei i coach-chef che hanno seguito ogni sera da vicino i concorrenti: Vincenzo Gulino di "Pietrenere" di Modica, Luca Giannone del ristorante "Al Galù" di Scicli, Giovanni Galesi di “Cenobio” di Ragusa, Dario Di Liberto de "Il Tocco - Sicilian Ways" di Ragusa, Francesco Cassarino del "Caravanserraglio" di Ragusa, Peppe Lorefice de "Il Principino" di Marzamemi. Ma al di là del concorso, la Fiera della Contea anche quest’anno ha trovato ottimi consensi e una folta presenza di pubblico. "Anche quest'anno il successo della 17esima edizione della fiera ha dimostrato come ormai sia diventato un evento che fa parte della tradizione della nostra provincia – dice Luigi Galazzo presidente della Pro Loco di Modica, l’associazione che ha organizzato la manifestazione - Importante innanzitutto dal punto di vista economico, in quanto i tantissimi stand danno ogni anno agli espositori la possibilità di raggiungere un pubblico più ampio, ma anche come evento di costume, grazie alle tante iniziative che ne fanno una manifestazione completa. Dalla bellissima festa di inaugurazione con la madrina d'onore Barbara Clara e con la presenza dell'attore Raffaello Balzo, al nuovo concorso di "Mister Chef", primo esempio di live cooking show realizzato in un contesto come questo. Le sfide quotidiane hanno catalizzato l'interesse del pubblico, diventato una specie di imperdibile appuntamento fisso per i nostri visitatori ma anche per i telespettatori di Videoregione che ha ripreso tutte le varie fasi eliminatorie fino alla finale. Un esperimento che mi auguro possa ripetersi." Il concorso “Mister Chef” ha visto anche una giuria popolare per le fasi eliminatorie ma spesso vi hanno preso parte anche alcuni esperti come nel caso di venerdì scorso con l’intervento dell’avv. Carlo Ottaviano delegato dell’Accademia Italiana della Cucina. L'appuntamento con la fiera è per l'anno prossimo con l'edizione numero 18, quella della maggiore età.

fiera contea 8

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI