Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Martedì, 11 Agosto 2020

Modica - Mister chef, prima sfida ai fornelli

mister_chef_03

 

E’ stata una competizione entusiasmante, in cui i primi 6 aspiranti cuochi si sono cimentati in piatti raffinati e gustosi guidati dai 6 coach chef per una sfida giocata tutta ai fornelli. Si è aperto ieri “Mister Chef”, il concorso enogastronomico che vedrà ogni sera, fino a venerdì, sei differenti concorrenti alle prese con i piatti indicati dai sei coach chef Vincenzo Gulino di "Pietrenere" di Modica, Luca Giannone del ristorante "Al Galù" di Scicli, Giovanni Galesi de “Le Magnolie Resort”, Dario Di Liberto de "Il Tocco - Sicilian Ways" di Ragusa, Francesco Cassarino del "Caravanserraglio" di Ragusa, Peppe Lorefice de "Il Principino" di Marzamemi. Tema di ieri l’antipasto, e i concorrenti si sono sbizzarriti nel dar vita a differenti vere e proprie opere d’arte culinarie realizzate utilizzando rigorosamente ingredienti di stagione, eccellenze delle nostre terre. In una prima fase preparatoria i sei mentori hanno spiegato ai propri “allievi” le procedure per realizzare le pietanze, svelando alcuni segreti per presentare un piatto d’alta cucina, continuando a supportarli anche durante la competizione. 30 minuti, durante i quali, sotto la supervisione del direttore artistico, lo chef Peppe Barone, e sotto lo sguardo attento dei membri della giuria popolare e del pubblico, i concorrenti hanno dovuto ultimare la preparazione e l’impiattamento, presentando le loro portate con una veste impeccabile. Un’avvincente e gustosa sfida vissuta tra gli incredibili profumi delle prelibate pietanze e integralmente ripresa dalle telecamere di Video Regione. La giornalista Chiara Scucces ha condotto il live cooking show tenendo il tempo della gara. In conclusione il fatidico momento dell’assaggio e del voto da parte della giuria, e l’assegnazione del primo classificato. Si è aggiudicato il primo posto della prima serata di ieri Orlando Causarano, capitanato dallo chef Luca Giannone, col piatto “Lo scrigno del tesoro”, un fagottino di pesce spada farcito con riso agli scampi, piselli e zafferano, servito su una crema fredda di datterino di Scicli e foglie di basilico ispicese. Si torna ai fornelli questa sera con altri sei concorrenti che si sfideranno preparando stavolta i primi. La competizione prosegue fino a venerdì, per arrivare domenica 16 giugno alla grande sfida finale e all’elezione da parte della giuria tecnica del vincitore di Mister Chef 2013.

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI