Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Venerdì, 23 Ottobre 2020

Hamm e Crotone, un'amiciz…

Ott 07, 2020 Hits:842 Crotone

Cerrelli: “Vile attacco a…

Set 14, 2020 Hits:1473 Crotone

Grande successo per la mo…

Set 11, 2020 Hits:997 Crotone

Ad Amadeus il "Premi…

Ago 27, 2020 Hits:1696 Crotone

Le colonne d'oro di Miche…

Ago 04, 2020 Hits:2451 Crotone

Centro storico ripulito d…

Ago 03, 2020 Hits:1963 Crotone

Nuovo look per Isola Capo…

Lug 21, 2020 Hits:1954 Crotone

Michele Affidato firma i …

Lug 16, 2020 Hits:1904 Crotone

Giochi e divertimento in piazza Duomo per la festa di chiusura dell’anno catechistico

Festa di chiusura dell'anno catechistico 2013

 

La festa è stata servita. All’ombra del Duomo. Un momento coinvolgente per tutti. Grandi e bambini. Anche ieri, come accade da qualche anno a questa parte, i ragazzi della parrocchia San Giorgio hanno animato, in piazza, nel cuore barocco di Ibla, la tradizionale iniziativa che segna la conclusione dell’anno catechistico. Gli oltre quaranta giovanissimi presenti martedì pomeriggio hanno partecipato alle iniziative proposte dagli educatori, dando così vita ad una vera e propria invasione multicolore. Il consueto momento di allegria per i ragazzi, di età compresa tra i sette e i tredici anni, ha visto in campo anche molti genitori. Allo scopo di mettere ancora più in rilievo il significato speciale che assume la famiglia in occasione di appuntamenti del genere. Presente anche il parroco, don Pietro Floridia. Il tutto nel segno della devozione nei confronti di San Giorgio. La parte bassa di piazza Duomo, proprio a due passi dal circolo di conversazione, si è trasformata in un grande campo giochi all’aperto, allestito tra i monumenti barocchi. Poi, tutti assieme, una foto ricordo per celebrare l’evento. Sono stati gli stessi catechisti a darsi da fare programmando una serie di momenti a sfondo ludico ben accolti dai ragazzi. Intrattenimento ma anche aggregazione in preparazione delle giornate clou dei festeggiamenti previste per il 24, 25 e 26 maggio. Domani, giovedì 23 maggio, il programma religioso prosegue con l’adorazione eucaristica, fissata per le 17,30, animata dai gruppi di Azione cattolica all’insegna del motto: “Con la fede di Maria, adoriamo Gesù”. Alle 19, poi, sarà celebrata la santa messa. Tra le iniziative del programma ricreativo-culturale, da ricordare che domani, alle 19,30, presso il museo del Duomo, sarà inaugurata una mostra di opere, dedicate all’iconografia del santo cavaliere, tutte di proprietà privata. Infatti, grazie alla disponibilità di Enzo Di Grandi, Giovanni Ottaviano, Andrea Ottaviano e Giuseppe Arezzo, per la prima volta sarà possibile ammirare, tutte insieme, una collezione unica dedicata ad uno dei santi più amati in Italia e in tantissime altre parti del mondo. La mostra resterà aperta dal 23 maggio al 23 giugno, dalle 9,30 alle 12,30 e dalle 15,30 alle 19.00. Infine, sempre domani, a partire dalle 20, al Duomo, ci sarà “Ibla sacra: omaggio a San Giorgio”. Sarà proposto il concerto del prestigioso coro polifonico "Enarmonia" (ingresso libero). Un grande ensemble che prevede la presenza di circa 40 elementi tra contralti, soprani, bassi e tenori, a cui vanno aggiunti i musicisti che accompagnano il coro diretto dal maestro prof. Giovanni Giaquinta, mentre la preparazione vocale è curata  dalla prof. Gisella Tirella.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI