Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Venerdì, 03 Dicembre 2021

Il nuovo appuntamento con la grande musica di Ibla sacra apre i festeggiamenti in onore di san Giorgio

L'ottava stagione concertistica di Ibla Classica International apre i festeggiamenti in onore di San Giorgio con uno straordinario appuntamento ad ingresso gratuito. Domenica 19 maggio alle 20 un eccezionale duo di musicisti si esibirà nella splendida location del Duomo di San Giorgio a Ibla: Carmelo Fede alla tromba e Cunegonda De Cicco all'organo. "Ibla sacra: omaggio a San Giorgio, concerto per organo e tromba", centoventunesimo appuntamento della stagione concertistica organizzata dall’A.Gi.Mus., diretta dal maestro Giovanni Cultrera, proporrà una selezione di brani eseguiti in duo, su musiche di Mouret, Bach, Gervaise, German, Succari, Clarke, e i bellissimi "Ave Maria" di Caccini e Piazzolla , ma anche solo organo - musiche di Zipoli, Bach- e la "Sonata prima per trombetta sola"di Viviani per solo tromba. Carmelo Fede, diplomatosi all'Istituto musicale "Vincenzo Bellini" di Catania, ha poi conseguito il Diploma Accademico di II° livello presso il Conservatorio di Stato "A. Corelli" di Messina con il massimo dei voti, lode e menzione d'onore. Vincitore del primo premio al Conservatorio Regionale di Versailles (Francia), ha frequentato i corsi di perferzionamento tenuti da docenti di fama internazionale, come M. Andrè e J. Wallace. Ha ottenuto l'idoneità partecipando ad audizioni e concorsi di prima tromba nell'orchestra dell'Arena di Verona e nell'Orchestra del Teatro Massimo "V. Bellini" di Catania. Ha al suo attivo numerosi concerti con vari gruppi cameristici: Gabrieli Ensamble, Trio Hindemith, Trio Poulenc, Quintetto d'ottoni siciliano, Musici Iblei, Trio Ibleo. Suona come solista con diverse orchestre da camera: A. Vivaldi, Orfeo, Accentus, Camerata Polifonica Siciliana. Ha collaborato con l'orchestra dell'Accademia di Santa Cecilia di Roma. In duo tromba e organo ha tenuto numerosi concerti per prestigiosi festival internazionali. E' docente di tromba presso l'Istituto Musicale "V. Bellini" di Catania, nella cui orchestra occupa stabilmente il posto di prima tromba. Cunegonda De Cicco si è diplomata in pianoforte con il massimo dei voti e la lode presso il Conservatorio di Stato "Corelli" di Messina. Agli studi di pianoforte ha affiancato quelli di organo e composizione organistica, conseguendo in seguito il Diploma di Composizione presso il Conservatorio "G. Verdi" di Milano, il Diploma Accademico di II° livello in pianoforte al "Corelli" di Messina, e il Diploma Accademico di II° livello per l'insegnamento di Pianoforte con il massimo dei voti presso l'Istituto Superiore di Studi Musicali "Vincenzo Bellini" di Catania. Ha partecipato a concorsi nazionali e internazionali classificandosi sempre tra i primissimi posti, come il Concorso Nazionale di Camaiore, A.M.A. Calabria, Concorso Europero "P. Monopoli" di Barletta, Concorso Internazionale di Superga. Svolge attività concertistica in Italia e all'estero, riscuotendo ovunque consensi di pubblico e critica. I festeggiamenti per San Giorgio proseguiranno anche nel prossimo appuntamento di Ibla Sacra, sempre ad ingresso libero, il 23 maggio nuovamente al Duomo di San Giorgio, col concerto del coro polifonico “Enarmonia", direttore Giovanni Giaquinta, responsabile tecnica vocale Gisella Tirella, presidente Eugenio Mantello. La stagione concertistica gode del patrocinio del Comune di Ragusa, Assessorato ai Centri Storici, e del sostegno di sponsor privati come la Bapr, la Reale Mutua, Iper Le Dune, Baia del Sole, Pennisi Pianoforti, Cannella Immobiliare. Informazioni al 338.4339281 email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. e www.agimus.it

 

 

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI