Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Mercoledì, 21 Ottobre 2020

Hamm e Crotone, un'amiciz…

Ott 07, 2020 Hits:777 Crotone

Cerrelli: “Vile attacco a…

Set 14, 2020 Hits:1444 Crotone

Grande successo per la mo…

Set 11, 2020 Hits:969 Crotone

Ad Amadeus il "Premi…

Ago 27, 2020 Hits:1671 Crotone

Le colonne d'oro di Miche…

Ago 04, 2020 Hits:2424 Crotone

Centro storico ripulito d…

Ago 03, 2020 Hits:1937 Crotone

Nuovo look per Isola Capo…

Lug 21, 2020 Hits:1926 Crotone

Michele Affidato firma i …

Lug 16, 2020 Hits:1879 Crotone

La tradizione della canzone napoletana e siciliana con “la grande lirica”

concerto

 

Un appassionante appuntamento con la canzone del Sud d'Italia per il prossimo concerto di Ibla Classica International, il 114esimo dalla sua nascita. Domenica 10 marzo la stagione concertistica organizzata dall'A.Gi.Mus con la direzione artistica di Giovanni Cultrera ospiterà il duo formato dal soprano Alexandra Oikonomou (Grecia), e dal pianista Daniele Petralia. Al teatro Donnafugata di Ragusa Ibla, ore 18, andrà in scena "La grande lirica", con uno spettacolo che spazierà dai grandi classici, all'intensa e straordinaria tradizione musicale napoletana e siciliana.

In programma musiche dall'opera Rinaldo di Haendel, le incantevoli arie da camera di Tosti, "Musica proibita" di Gastaldon. Il maestro Petralia eseguirà "Studi e Notturni" di Chopin e Momenti Musicali e Preludi di Rachmaninov. E ancora, in programma, di De Curtis "Non ti scordar di me", "Mattinata" di Leoncavallo, "Granada" di Lara, per arrivare ai brani dell'opera Romeo e Giulietta di Gounod.

Nata in Germania ma di nazionalità greca, Alexandra Oikonomou è già ben nota al pubblico ibleo, che ha avuto in più occasioni modo di apprezzarne le eccezionali doti canore. Una straordinaria voce capace di rapire e far immergere gli spettatori nelle magiche atmosfere evocate dalla musica lirica. Ad accompagnarla al pianoforte Daniele Petralia, altro artista apprezzato nei circuiti internazionali che fa un gradito ritorno sul palco di Ibla Classica International.

Ad aprire il concerto sarà l’esibizione di due giovani artisti della provincia di Ragusa. Andrea Fallico al clarinetto e Ruben Micieli al pianoforte suoneranno musiche di Brahms, Rossini e Liszt.

A fine serata, l’appuntamento è nei foyer col “DopoTeatro Cocktail”, l’aperitivo offerto da Glò e da Antiche Conserve di Sicilia. La stagione concertistica gode del patrocinio del Comune di Ragusa, Assessorato ai Centri Storici, e del sostegno di sponsor privati come la Bapr, la Reale Mutua, Iper Le Dune, Baia del Sole, Pennisi Pianoforti, Cannella Immobiliare. Info e prenotazioni al 338.4339281 email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.,

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI