Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Venerdì, 16 Aprile 2021

Pianoforte a sei mani per emozionare ed incantare

melodica concerto trio pianistico

 

Un’emozione unica che finora il folto pubblico di Melodica non aveva mai provato. Veder suonare su un unico pianoforte ben tre bravissime artiste. Sabato sera, all'auditorium della Camera di Commercio di Ragusa, per il primo appuntamento del 2013, la 18° stagione concertistica internazionale Melodica, non ha tradito questa aspettativa proponendo il concerto delle pianiste Michela De Amicis, Rosella Masciarelli e Angela Petaccia. Un “Invito all’opera” con un trio pianistico di grande bravura, presentato, nella consueta guida all’ascolto, dal maestro Dario Adamo. Hanno eseguito a sei mani con grande maestria tecnica ed interpretativa un programma dedicato alle fantasie su opere famose come la Traviata di Verdi o la Carmen del Bizet. Suonare a sei mani sullo stesso strumento non è solo questione di bravura e di affiatamento, ma anche di accordo spirituale e di sintonia artistica e tali ingredienti ci sono tutti in questo trio pianistico molto originale, ma soprattutto dal valore artistico caratterizzato da un raro fervore dell'anima. Organizzata dal Comune di Ragusa, con la direzione artistica della pianista Laura Nocchiero, anche per questa occasione Melodica ha presentato un trio praticamente perfetto, con una grande sintonia che ha rappresentato un insieme impeccabile, stesso tocco e stesse sonorità. E’ proprio vero quello che è stato detto su queste tre artiste: "tre corpi una sola anima". Applausi a ripetizione per queste tre pianiste che hanno saputo trasmettere al numeroso pubblico presente tutto il proprio amore per la musica concedendo a grande richiesta ben due bis. Grande attesa per il prossimo appuntamento in programma sabato 26 gennaio con la "Chitarra flamenco" del chitarrista Lucio Pozone e gli arrangiamenti del fisarmonicista Alessandro Fischione.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI