Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Domenica, 29 Novembre 2020

A Modica nasce “meet-in” il nuovo teatro dedicato agli eventi

meet-in 4

 

Dal sagace spirito imprenditoriale di alcuni privati nasce la nuova offerta culturale per Modica. Mentre la città sconta la chiusura (forse temporanea) dell’unico cinema, si moltiplica l’offerta con la nascita di un vero e proprio palaeventi. Si chiama “Meet-in”, ovvero il nuovo spazio dedicato agli incontri culturali e non solo. La voglia di creare una valida alternativa agli spazi già esistenti, ampliando la possibilità di scegliere la propria serata a teatro. Il palaeventi “Meet-in” si trova tra la Galleria Solaria e ModaItalia, nel cuore del polocommerciale di Modica. E’ una struttura di 800 metri quadrati con all’interno 500 posti a sedere e tutti i servizi per passare una piacevole serata, dal guardaroba al bar ristoro, all’area biglietteria e toilette. Naturalmente tutto è stato realizzato seguendo gli standard di sicurezza, dagli impianti antincendio alle uscite di sicurezza, all’accessibilità. Dotato di potenti riscaldamenti, il palaeventi si presta non solo alle rappresentazioni teatrali e agli appuntamenti di cabaret (il 23 dicembre ci sarà Enrico Guarneri in arte Litterio, il 29 Toti e Totino) ma anche ad appuntamenti musicali, ai convegni, alle esposizioni fieristiche e ai party avendo la possibilità di modulare opportunamente gli spazi interni tra l’altro piacevolmente allestiti con tende che scendono arcuate dal soffitto e con una chiara conformazione stilistica, semplice e lineare ma al tempo stesso elegante e di grande effetto. Si sta ultimando la fase di allestimento degli interni mentre la commissione spettacoli sta completando l’istruttoria. “Meet-in” nasce dalla sinergia nata all’interno di un pool di aziende (Creo Service, Publinova, Tensosystem, Careno Garden, Peugeot Cappello, Caffè Moak, Centro Arredi) che credono fortemente nella cultura quale occasione di incontro e di comune crescita. Un’iniziativa salutata positivamente da Luigi Galazzo, presidente della ProLoco di Modica: “La città della Contea ha adesso un nuovo spazio dedicato al teatro e in generale agli eventi. Si tratta di uno spazio che è stato allestito in un’area facilmente raggiungibile, dotata di parcheggi, e che ha una sua poliedricità con l’obiettivo di arricchire il più possibile l’offerta culturale iblea”. Già sabato sera, 15 dicembre, il primo spettacolo teatrale che rientra nella 23esima rassegna teatrale organizzata a Modica dalla Compagnia del Piccolo Teatro. In scena, con la divertentissima commedia “Fiat voluntas dei”, ci saranno gli attori della Compagnia Teatro Ippari di Comiso. Il “meet-in” è a partire dalle ore 21.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI