Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Sabato, 14 Dicembre 2019

Comiso - La sfida al mondo dell’arte locale è stata lanciata

Alcune opere esposte a Comiso in arte

 

Mentre prosegue con successo sino a sabato 20 ottobre la collettiva per venti giovani artisti denominata “Comiso in arte”, l’ideatrice e organizzatrice dell’evento, Daniela Sellini, ha già pronto un altro asso nella manica. Sempre nello stesso spazio espositivo, nel locale sito in piazza delle Erbe, proprio di fronte alla pinacoteca della Fondazione Bufalino, sarà inaugurata, domenica 21 ottobre, a partire dalle 19, la tripersonale “Sfumature d’autunno”. Un’altra sfida che Sellini intende lanciare al mondo dell’arte locale. Esporranno Moreno Zaccaria, Claudia Dibenedetto e la stessa Daniela Sellini. Tre giovani artisti che avranno l’opportunità di fare conoscere al grande pubblico, in una vetrina allestita per l’occasione con estrema attenzione e cura dei particolari, le proprie tele fornendo particolare caratterizzazione ai percorsi artistici di ciascuno di loro. “Devo dire – ribadisce Sellini – che l’idea della tripersonale costituisce la naturale prosecuzione della collettiva che rappresentava, come dire, il primo atto di questa nuova programmazione artistica. Ho raccolto l’interesse del pubblico, anche di qualche istituzione. E l’entusiasmo che ho percepito, nonostante il difficile momento che interessa le varie manifestazioni dello scibile umano, mi sembra molto confortante. Quantomeno ci spinge ad andare avanti, a non mollare. Ed è con lo stesso entusiasmo di sempre che stiamo attivando quest’altra sperimentazione artistica che da domenica ci vedrà impegnati su fronti analoghi anche se con una lente particolare calata, nello specifico, su tre artisti”. La tripersonale andrà avanti sino al 14 novembre. Ci sarà, dunque, tutto il tempo per ammirare le opere di una nuova, sul piano dell’espressività, avanguardia locale. Gli orari di apertura sono i seguenti: la mattina dalle 9 alle 13, il pomeriggio dalle 16 alle 21. Il sabato, la domenica e i festivi dalle 9 alle 13 la mattina e dalle 17 a mezzanotte il pomeriggio. “Ci stiamo mettendo a disposizione dell’arte a trecentosessanta gradi – aggiunge Sellini – perché crediamo in quello che facciamo. Per l’ennesima volta ci siamo rimboccati le maniche per fornirci da noi stessi l’occasione giusta per esporre visto che diventa complicato entrare nei circuiti già esistenti, a meno di non sborsare cifre di una certa entità che non possiamo permetterci. Ringrazio tutti coloro che, fino a questo momento, mi hanno fatto sentire il loro sostegno, anche con una semplice pacca sulla spalla. Invito tutti gli appassionati a visitare, a partire da domenica, la tripersonale. Mentre c’è ancora tempo, sino a sabato a mezzanotte, per entusiasmarsi da vicino con le opere di “Comiso in arte”. Una esperienza da fare”.

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI