Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Venerdì, 06 Dicembre 2019

Comiso - Nasce uno spaizo espositivo per 20 giovani artisti

Il taglio del nastro

 

“Adesso, finalmente, c’è uno spazio tutto loro. Riservato ai giovani artisti che non hanno mai avuto la possibilità di esporre o se lo hanno fatto sono stati costretti ad esborsi economici non da poco”. Così ha esordito Daniela Sellini, artista e organizzatrice di “Comiso in arte”, nel tagliare il nastro della collettiva che, ospitata nel locale sito in piazza delle Erbe, di fronte alla pinacoteca della Fondazione Bufalino, andrà avanti sino a sabato 20 ottobre. “Questa per noi – ha aggiunto Daniela Sellini rivolgendosi agli ospiti – è la prima scommessa di una lunga serie di iniziative che, in modo del tutto autofinanziato e con il sostegno di alcuni sponsor che hanno creduto nel progetto, vogliamo portare avanti per lanciare un messaggio forte alla comunità iblea. Spiegando a tutti che ci siamo anche noi”. Alla cerimonia di inaugurazione anche l’assessore agli Spettacoli del Comune di Comiso, Dante Di Trapani, che ha posto l’accento sul tasto dolente. “Oggi gli enti locali – ha detto – non sono più in grado di sostenere iniziative come questa se non per supporti a tutti gli effetti di carattere logistico. Ma abbiamo comunque il dovere di stare vicini a chi intraprende iniziative del genere. Se è vero che la bellezza salverà il mondo, è altrettanto vero che un aiuto dobbiamo cercare di fornirlo. E tutti sanno le difficoltà con cui si confronta il nostro Comune”. Numerosi, ieri sera, i partecipanti alla “prima” di “Comiso in arte”, con un allestimento curato nei minimi particolari che ha cercato di valorizzare al massimo le opere degli artisti presenti. Venti gli autori che espongono le proprie creazioni: Alessandro Maio, Anna Mirone, Antonella Pardo, Antonino Ricciardo, Calogero Corrao, Cettina Callari, Claudia Dibenedetto, Daniela Sellini, Domenico Giarraffa, Francesco Puglisi, Giancarlo Argelli, Giovanni Raimondi, Giusy Russo, Maria T. Matraxia, Moreno Zaccaria, Santo P. Guccione, Silvana Salinaro, Sonia Simoneschi, Teresa Diraimondo, Teresa Terranova. “A questo punto – aggiunge Sellini – speriamo che gli appassionati d’arte, gli esperti, i curiosi, la gente in genere, possano venire a trovarci per ammirare da vicino opere che meritano la massima attenzione. Noi ce la stiamo mettendo tutta”. La mostra è aperta dal lunedì al venerdì secondo i seguenti orari: la mattina dalle 9,30 alle 12,30 e il pomeriggio dalle 16,30 alle 21. Il sabato e la domenica dalle 9,30 alle 13 la mattina e il pomeriggio dalle 16,30 a mezzanotte.

 

 

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI