Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Domenica, 29 Novembre 2020

Vittoria - La Rosa effettua sopralluogo al mercatino rionale di Scoglitti

“Gli ambulanti continuano ad essere sbeffeggiati e maltrattati da questa Amministrazione comunale. Non è possibile andare avanti in questo modo”. E’ il senso della forte denuncia che arriva dal consigliere comunale di Grande Sud, Andrea La Rosa, dopo il sopralluogo effettuato ieri mattina al mercato rionale di Scoglitti. Un sopralluogo coinciso con un blitz da parte della Polizia municipale nel corso del quale sono stati elevati numerosi verbali dopo avere contestato agli operatori il mancato pagamento dell’occupazione del suolo pubblico.

 

“Non voglio entrare nel merito dell’intervento fatto dai vigili urbani se non facendo riferimento ad una imposta da più parti ritenuta iniqua e giusta – dice La Rosa – ma intendo precisare che, ancora una volta, gli operatori mercatali sono abbandonati a loro stessi, senza che l’Amministrazione comunale si sia presa la briga di stabilire interventi a supporto della categoria. E tutto ciò nonostante da tempo, anche attraverso specifici atti ispettivi, sia stato richiesto dal sottoscritto di accendere i riflettori sulla tormentata problematica. Sia nei mercatini rionali di Vittoria, sia in quello temporaneo e sperimentale di Scoglitti, non sembra che la Giunta municipale abbia intenzione di individuare qualche soluzione di rapida attuazione. Tra l’altro, le dimissioni dell’assessore allo Sviluppo economico, Rosario Lo Monaco, hanno fatto perdere anche la possibilità di interloquire con un rappresentante dell’Amministrazione a cui sottoporre le esigenze della categoria. Attorno a questo settore, purtroppo, come abbiamo avuto modo di ribadire in più di una occasione, non c’è nulla che funzioni. Ecco perché presenterò una interrogazione a risposta urgente al sindaco per avere risposte serie e concrete, per attivare incontri con gli operatori e le associazioni di riferimento allo scopo di aprire un confronto propositivo con l’intento di dare vita ad una serie di iniziative finalizzate alla concretizzazione di una piattaforma di interventi immediati. Il nostro intento è quello di tutelare gli operatori dalla crisi e dalla cattiva gestione con cui il settore Sviluppo economico ha dovuto fare i conti. Tra l’altro, investirò di una specifica questione la commissione Trasparenza: intendiamo comprendere quali siano stati i criteri per il calcolo della Tosap e del cosiddetto coefficiente economico applicato dall’Amministrazione comunale determinando una nuova tassazione senza un corretto confronto tra le parti e senza tenere in considerazione l’incremento della Tarsu”.

 

La Rosa conclude affermando che “in questa città le imposte comunali aumentano sempre mentre i servizi risultano scadenti. Le imprese sono abbandonate a loro stesse e l’economia locale è bistrattata dalla cattiva politica. Tutto risulta essere superficiale e sconclusionato. Come dire che peggio di così non potrebbe andare”.

 

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI