Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Venerdì, 20 Settembre 2019

Moltissimi fedeli Ragusa Ibla per l’Ottava del Corpus Domini

Corpus Domini la processione esce dalla chiesa

 

Moltissimi fedeli, domenica pomeriggio, hanno animato la processione per l’Ottava del Corpus Domini a Ragusa Ibla. Dopo la santa messa presieduta dal parroco del Duomo di San Giorgio, don Pietro Floridia, tenutasi nella chiesa di San Francesco all’Immacolata, la processione ha preso il via ponendo in evidenza l’ostensorio sotto il baldacchino, preceduto da due ali di devoti con i ceri. La processione si è snodata per le viuzze del quartiere barocco sino a raggiungere i Giardini iblei. Qui, don Floridia ha proceduto alla solenne benedizione dei fedeli che hanno assistito alle varie fasi della cerimonia letteralmente rapiti dalla suggestione del momento sacro. Don Floridia, durante l’omelia, ha messo in luce le prerogative delle giornate consacrate apposta per l’Eucarestia. A reggere l’ostensorio all’uscita della chiesa lo stesso padre Floridia che, durante la processione, ha declamato una serie di preghiere che hanno coinvolto i fedeli durante il cammino. La solenne benedizione eucaristica ha chiuso le giornate dedicate al Corpus Domini. La tradizione eucaristica, a Ragusa Ibla, affonda le radici nella notte dei tempi. Da secoli, infatti, queste celebrazioni sono vissute con notevole trepidazione dai cittadini residenti. Negli ultimi anni, il numero dei partecipanti alle manifestazioni religiose legate al Corpus è notevolmente cresciuto.

Corpus Domini la solenne benedizione ai Giardini iblei

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI