Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Lunedì, 30 Novembre 2020

Cefalù - Al San Raffaele referti consegnati on line

I referti del laboratorio analisi del San Raffaele Giglio di Cefalù potranno essere visualizzati, scaricati e stampati direttamente dal computer di casa senza più dover tornare in ospedale. Firmati digitalmente, hanno valenza sia sotto il profilo medico che legale.

Il nuovo sistema è stato realizzato e messo in rete dai sistemi informativi dell’ospedale di Cefalù con la collaborazione della Eliospacs.

“Un modo per avvicinare l’ospedale al territorio – ha commentato il presidente del San Raffaele Giglio, Stefano Cirillo - e andare incontro all’utenza offrendo un servizio a domicilio”.

“E’ stato creato un portale - ha spiegato il responsabile dell’IT, Giuseppe Franco – che consente ai cittadini di avere accesso, in maniera rapida e sicura, anche sotto il profilo della privacy, ai risultati subito dopo la loro elaborazione anche quando gli uffici sono chiusi”.

I passaggi per arrivare a visualizzare il referto online sono brevi e semplici. Al momento dell’accettazione, allo sportello, l’utente riceve un identificativo “Id” pratica che verrà richiesto per accedere al portale, in area protetta come avviene per le transazioni bancarie. Insieme all’Id pratica l’utente dovrà inserire il codice fiscale. A questo punto il sistema genera un sms con password inviata, in tempo reale, al numero di cellulare comunicato all’accettazione. L’inserimento della password completa quindi le operazioni di autenticazione per poter visualizzare, salvare o stampare, il referto validato con firma digitale. Il documento resta consultabile per 30 giorni dal caricamento a sistema. Il servizio è gratuito per gli utenti.

Al portale consegna referti, alla cui realizzazione ha collaborato anche Francesco Brocato dei sistemi informativi del San Raffaele Giglio, si accede da un “link” pubblicato sull’homepage del sito internet della Fondazione www.fondazionesanraffaelegiglio.it

“L’attivazione di questo servizio – ha sottolineato il responsabile del laboratorio analisi, Martino Tinaglia - è un’ulteriore dimostrazione della volontà della Fondazione di venire incontro alle esigenze del territorio, per una sanità sempre più a portata di cittadino”.

“E’ solo un primo passo – ha concluso Franco – di un progetto più ampio che ci porterà, con nuove implementazioni, alla consegna di tutti i referti  (radiologici, visite specialistiche ecc.) e del fascicolo sanitario elettronico direttamente online”.

Il laboratorio analisi del “San Raffaele Giglio” di Cefalù effettua, ogni anno, 170 mila prestazioni ambulatoriali per utenti esterni e 700 mila per pazienti ricoverati. Conta su uno staff tra tecnici, medici, biologi, infermieri e amministrativi di 18 unità.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI