Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Venerdì, 27 Novembre 2020

Tassa di soggiorno, Fapi: può essere un autogol

“La tassa di soggiorno può essere un autogol clamoroso per il turismo. Oggi la Sicilia non può permettersi di perdere competitività a favore dei concorrenti italiani e stranieri”. E’ il commento di Gino Sciotto, presidente nazionale della Fapi, la federazione autonoma piccole imprese, ai dati dell’assessorato al Turismo, sport e spettacolo della Regione Sicilia sull’aumento dell’8,66% dei flussi turistici rilevato dall’osservatorio regionale. “Con la tassa di soggiorno – continua Sciotto - si rischia di penalizzare un settore trainante della nostra economia come è quello del turismo, con ripercussioni nel commercio e nei servizi. Al contrario, servirebbero politiche di incentivazione e non balzelli. Le previsioni d'introito legate all'imposta sono indubbiamente di forte attrattiva per i Comuni, sempre alle prese con i tagli del Governo centrale – conclude il presidente della Fapi - ma la tassa di soggiorno avrà come unico risultato quello di favorire un turismo 'mordi e fuggi', con flessioni delle presenze”.

 

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI