Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Venerdì, 30 Ottobre 2020

Hamm e Crotone, un'amiciz…

Ott 07, 2020 Hits:1100 Crotone

Cerrelli: “Vile attacco a…

Set 14, 2020 Hits:1587 Crotone

Grande successo per la mo…

Set 11, 2020 Hits:1103 Crotone

Ad Amadeus il "Premi…

Ago 27, 2020 Hits:1807 Crotone

Le colonne d'oro di Miche…

Ago 04, 2020 Hits:2568 Crotone

Centro storico ripulito d…

Ago 03, 2020 Hits:2068 Crotone

Nuovo look per Isola Capo…

Lug 21, 2020 Hits:2060 Crotone

Michele Affidato firma i …

Lug 16, 2020 Hits:2013 Crotone

Solo 40 Comuni hanno un ufficio stampa

Sono solamente 40 gli enti locali siciliani, sui 117 obbligati per legge, ad avere istituito l'ufficio stampa. Il dato e' stato comunicato stamattina dall'assessore regionale per le Autonomie locali e la Funzione pubblica, Caterina Chinnici, in occasione del suo intervento al Festival della Comunicazione, organizzato dal Comune di Bagheria e in corso fino a venerdi' prossimo. Il risultato, ancora provvisorio (hanno risposto solo 68 amministrazioni sulle 117 obbligate), viene dall'esito del monitoraggio, avviato dal dipartimento regionale delle Autonomie locali sull'istituzione degli uffici stampa in Sicilia, a distanza di quasi 6 anni dalla legge che ne imponeva la creazione per le Province e i Comuni superiori a diecimila abitanti.

"Sono convinta - ha detto l'assessore Chinnici - che dare visibilita' all'attivita' della pubblica amministrazione serva a garantire correttezza e trasparenza, trasformando i "palazzi" in case di vetro, nelle quali al centro ci siano gli interessi dei cittadini. Siamo consapevoli che, in questo momento, la normativa sugli uffici stampa negli enti locali non e' applicata in maniera uniforme, anche a seguito di una sentenza della Corte costituzionale che nel 2007 ha dichiarato l'illegittimita' di alcune norme, complicando la regolamentazione contrattuale dei profili professionali e il conseguente trattamento giuridico-economico. Proprio per questo abbiamo avviato il monitoraggio e, nel contempo, stiamo facendo un approfondimento normativo di tutta legislazione in materia".

Per quanto riguarda la comunicazione, l'assessore Chinnici ha annunciato anche l'esito definitivo di un altro monitoraggio avviato, in precedenza, sull'istituzione degli Urp. Su 390, sono 23 i Comuni siciliani che non hanno ancora istituito e attivato, a distanza di 17 anni dalla legge che ne prevedeva la creazione, l'Ufficio per le relazioni con il pubblico. Per gli enti inadempienti, sono gia' stati nominati i commissari ad acta che a breve si insedieranno.

Nel suo intervento, l'assessore Chinnici ha ricordato anche la figura di Mario Francese, il cronista del Giornale di Sicilia, ucciso dalla mafia il 26 gennaio del 1979, per le sue inchieste su Cosa Nostra. "Francese - ha detto l'assessore - non si limitava a raccontare i fatti, ma cercava di andare veramente a fondo, con coraggio, forza e determinazione ed e' per questo che ha pagato, con la propria vita, il suo impegno per la giustizia e la verita'".

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI