Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Sabato, 14 Dicembre 2019

A Palermo sbarca “Sicilian Rhapsody”

All’aeroporto di Palermo sbarca “Sicilian Rhapsody”, la prima travel web-serie interamente girata in Sicilia. Interpretata da Ashley Hames e Rossella Guarneri – la serie racconta il territorio siciliano e le sue eccellenze. Sul video wall dell’aerea arrivi dell’aeroporto di Palermo sarà trasmesso a ciclo continuo il trailer di circa tre minuti che condensa i cinque episodi della serie. Realizzata grazie ad un cofinanziamento del Fondo Europeo di Sviluppo Regionale, con il patrocinio del Comune di Palermo e dell’Assessorato Turismo, Sport e Spettacolo della Regione Siciliana. La web serie è stata autoprodotta dall’agenzia di viaggi di lusso Absolute Sicilia (brand di “Tour Plus Sicilia”), con la regia di Riccardo Cannella della Cinnamon, e mira a fare conoscere al pubblico internazionale le peculiarità del territorio siciliano e le innumerevoli possibilità di vivere esperienze privilegiate ed uniche.

Secondo Dario Ferrante, CEO di Absolute Sicilia e ideatore del progetto filmico, “vedere le immagine di “Sicilian Rhapsody” proiettate sui led walls dell’aeroporto di Palermo ci riempie di orgoglio. Anche perché lo scalo palermitano fa da sfondo all’inizio e alla fine della nostra web-series. Una porta d’ingresso fisica e simbolica alla nostra terra e alle splendide esperienze descritte nelle cinque puntate. Ringrazio la Gesap sia per la preziosa collaborazione e disponibilità dimostrata in occasione delle riprese, sia per il percorso di innovazione intrapreso, utilizzando anche la nostra web series come strumento di marketing territoriale”.

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI