Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Sabato, 27 Febbraio 2021

Valorizzazione arte musicale e lettura: Comune e Teatro Massimo firmano protocollo di intesa

FOTO_01_BIBLIOTECA

Il Teatro Massimo e l’assessorato alla Cultura insieme per la valorizzazione dell’arte musicale e della lettura. Le due istituzioni hanno siglato oggi una convenzione, nel giorno in cui la stagione estiva del Teatro Massimo si apre con un concerto nell’atrio della Biblioteca comunale di Casa Professa. A firmarla sono stati il sovrintendente del Teatro Massimo, Francesco Giambrone, e l’assessore alla Cultura del Comune di Palermo, Andrea Cusumano, alla presenza del direttore della biblioteca, Eliana Calandra. La collaborazione è finalizzata alla realizzazione di iniziative congiunte.

“Firmando la convenzione con il Teatro Massimo – dice Cusumano – continuiamo a stringere alleanze con le principali istituzioni di Palermo, consapevoli che sia necessario mettere a rete energie e capacità”. “Con questa collaborazione – dice il sovrintendente Giambrone – mettiamo in connessione permanente l’arte, la musica e la lettura, con una serie di iniziative concrete che partono proprio con l’avvio della nostra stagione estiva nello splendido atrio di questa biblioteca”.

Le due sale lignee della Biblioteca comunale  sono state appena restaurate, e i volumi ricollocati al loro posto, ma sono ancora in corso lavori di restauro delle librerie dipinte della Sala Amari e di adeguamento degli impianti. A breve saranno collaudate le due nuove "torri librarie", capaci di contenere circa 80.000 degli oltre 400.000 volumi che costituiscono il patrimonio della Biblioteca.

Stasera, a partire dalle 20.30, prima del concerto, sarà possibile visitare eccezionalmente le due Sale settecentesche della Biblioteca, per l'occasione aperte al pubblico, con la guida della direttrice Eliana Calandra.

“È pronto il progetto – aggiunge Cusumano – che consentirà di realizzare nello spazio Tre Navate un polo distaccato della Biblioteca comunale, finanziato con i fondi del Patto per Palermo”.

FOTO_02_BIBLIOTECA

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI