Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Sabato, 04 Luglio 2020

Metano da AMG per flotta RAP, riduzione di inquinamento e costi aziendali

02 Dopo

Sinergia Rap-Amg, attivi due distributori di metano per autotrazione Ricaricheranno i mezzi non inquinanti della società.

Due distributori di metano per autotrazione, una nuova flotta di veicoli a basso impatto ambientale e la sinergia tra due società partecipate del Comune, Rap e Amg attraverso la controllata Energy Auditing srl. E’ questo in sintesi il progetto che si realizza oggi con l’entrata in funzione dell’impianto di distribuzione di metano per autotrazione per i veicoli Rap, che si trova all’interno del deposito di via Ingham, a Brancaccio, realizzato da Energy Auditing srl, società di Amg che si occupa di servizi energetici avanzati.

La Rap, nell'ambito del fondo Jessica Energia Sicilia ha acquistato 20 autoveicoli a metano (già arrivati), 3 autocompattatori grandi per RD ad alimentazione a metano a caricamento laterale monoperatori e ancora una lavacassonetti a caricamento laterale e monoperatori per il servizio di prossimità. Oltre a questo, è in programma anche l'acquisto di 60 autocarri con vasca, voltabidoni e voltacassonetti da

5 mc per R.U.

Energy Auditing ha provveduto all'installazione di un punto di ricarica metano nell’autoparco. Sulla base delle tipologie dei veicoli, le percorrenze giornaliere e settimanali, la logistica e l'impianto esistente, sono stati installati due compressori per autotrazione in grado di ricaricare simultaneamente quattro autovetture o mezzi leggeri. Con un “pieno” le vetture hanno circa

200-300 chilometri di autonomia. L’impianto rende la Rap autonoma per la ricarica della propria flotta non inquinante, con risultati attesi in termini di risparmio economico ma anche di rispetto dell’ambiente, per l’abbattimento delle emissioni inquinanti.

L'esperienza già fatta da Amg con i propri mezzi, ha evidenziato un risparmio annuo di 46 mila euro di carburante su 35 veicoli aziendali con percorrenza annua media di 15 mila chilometri ciascuno. Energy Auditing sta anche realizzando il potenziamento della stazione di distribuzione di gas metano per la flotta pubblica dell’Amat, in Via Roccazzo, e il nuovo impianto di distribuzione di gas naturale per autotrazione presso l’area parcheggio di viale Francia.

“Con questo impianto – spiega il presidente della Rap Roberto Dolce - si portano a piena operatività i nuovi mezzi che consentiranno di monitorare il territorio con riguardo al servizio di igiene ambientale, cercando di contenere l’inquinamento provocato dalle autovetture”.

“Amg conferma il suo ruolo di azienda dell’energia del Comune – sottolinea il presidente di Amg, Giampaolo Galante – e la sua attenzione, che ha caratterizzato anche in passato la sua storia, per l’innovazione, per le azioni e le strategie mirate alla salvaguardia dell’ambiente e alla promozione di una sostenibilità energetica e ambientale. Attraverso la sinergia avviata con Rap, ribadiamo uno schema che caratterizza la galassia comunale, quello dell’operatività a tutto tondo”.

A differenza dei classici combustibili come la benzina, il gasolio e il Gpl, il metano è un idrocarburo pulito, che offre diversi vantaggi.

Innanzitutto, il costo del carburante: in media per percorrere un chilometro, con il metano si spende circa il 60 per cento in meno rispetto alla benzina. Importante anche l’abbattimento di sostanze inquinanti. La combustione del metano genera il 20 per cento in meno di CO2 rispetto alla benzina. L’auto a metano non immette in atmosfera particolato (PM10), “black carbon” (PM2,5), piombo e idrocarburi policiclici aromatici, con concentrazioni di ossidi di azoto (NOx) inferiori del 72 per cento rispetto a una vettura a benzina e del 95 per cento rispetto a una a gasolio.

"Si conferma il grande impegno e la grande collaborazione fra le società partecipate del Comune di Palermo per la riduzione dell'inquinamento e per una mobilità sempre più sostenibile."

Lo afferma il Sindaco Leoluca Orlando che sottolinea "l'importante capacità di programmazione strategica degli interventi cui si collega la capacità di interagire con le opportunità di finanziamento messe a disposizione dallo Stato e dall'Unione Europea per gli interventi volti alla mobilità sostenibile."

distributore2

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI