Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Sabato, 14 Dicembre 2019

Incontro Comuni-Demanio, Orlando: "Per la prima volta una visione sistemica della proprietà pubblica"

"Credo che questi accordi di molti comuni siciliani con l'Agenzia del Demanio, nell'ambito del progetto "Valore Paese", siano un'ottima occasione di valorizzazione del territorio, un aspetto di una straordinaria novità per il nostro Paese perché, per la prima volta, si ha una visione sistemica della proprietà pubblica e non per compartimenti stagni, secondo i soggetti di riferimento. La collaborazione fra l'Agenzia del Demanio e l'Amministrazione vedrà, a Palermo, la realizzazione di uno splendido progetto: il Collegio della Sapienza di Piazza Magione potrà essere restaurato e ospiterà una struttura ricettivo-turistica con fini sociali".

È quanto ha affermato il sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, che oggi ha partecipato all'incontro organizzato dall'Agenzia del Demanio "La valorizzazione e la gestione del patrimonio immobiliare pubblico", che si è svolto a Palazzo Chiaramonte.
"Questo considerare in maniera unitaria la proprietà pubblica, che sia comunale, provinciale, regionale o dello Stato, mi sembra che sia oggettivamente importante - ha aggiunto Orlando - e io ritengo che la circostanza che ciò sia fatto dall'Agenzia, che è deputata istituzionalmente ad occuparsi del demanio dello Stato, mi sembra doppiamente importante, in quanto si pongono a servizio della proprietà pubblica, sul territorio, le professionalità collegate all'Agenzia del Demanio. Voglio sottolineare l'importanza di mettere a reddito sociale e a reddito economico le proprietà pubbliche - ha concluso Orlando - in modo non conflittuale, ma nel considerare come sociale l'uso di messa a reddito economica e di considerare come economica la messa a reddito sociale".

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI