Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Domenica, 06 Dicembre 2020

Giornata mondiale della salute mentale, presentata a Villa Niscemi "Slow E-motion"

maratona

Cinque chilometri di camminata all’interno del centro storico di Palermo per la giornata mondiale della salute mentale. E’ questo il tema della conferenza stampa di stamani a Villa Niscemi dove il sindaco Leoluca Orlando ha presentato la prima edizione di “Slow e-motion” (corri e cammina. Per la mente, con il cuore) camminata-maratona non competitiva in programma l'11 ottobre,  organizzata dall’associazione no profit Progetto Itaca Palermo, con il patrocinio del Comune di Palermo e dell’Unione Italiana Sport per Tutti. Oltre al Sindaco Orlando che si è augurato “la partecipazione alla gara di tantissimi palermitani per coniugare  l’attenzione che dalle malattie mentali si può guarire con l’occasione di vivere tutti insieme una giornata di sport”, erano presenti l’assessore allo Sport, Cesare Lapiana e i rappresentanti di #slowemotion Progetto Itaca Palermo che aderisce alla mobilitazione nazionale, in programma contemporaneamente a Milano, Asti, Roma, Firenze, Genova, Parma e Napoli. Il raduno della tappa palermitana è previsto a Porta Felice alle ore 9.00 mentre la partenza è fissata alle ore 10.00. Le iscrizioni alla gara non agonistica potranno essere effettuate telefonando allo 091.6717382 o inviando una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. Il contributo per iscriversi è: 2 euro per i giovani fino ai 25, 5 euro dai 25 anni in su. A tutti gli iscritti verrà consegnato il braccialetto ricordo Slow E-motion.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI