Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Giovedì, 13 Agosto 2020

Commercio. Operazione polizia municipale contro contraffazione

Continuano i controlli della Polizia Municipale predisposti dal Comandante Vincenzo Messina, sul versante della contraffazione dei prodotti, in applicazione delle direttive recentemente emanate dal Ministero degli Interni,

In via Antonino Di Giorgio, gli agenti del nucleo controllo attività commerciali su area pubblica, durante gli accertamenti   compiuti nei confronti di un venditore extracomunitario di 36 anni, hanno riscontrato l’esposizione, per la vendita al pubblico, di prodotti contraffatti.

150 articoli sono stati sequestrati, nell’inventario dei prodotti , apparecchiature elettriche prive dei requisiti di sicurezza previsti dalla normativa vigente come, carica batterie e batterie per cellulari , cuffie audio, lampade, radio, cavi usb per computer, lettori mp3, adattatori, trasformatori e rasoi elettrici, calcolatrici, radiosveglie.

Tra i prodotti sequestrati anche 50 occhiali da sole e da vista, mancanti della marcatura CE e delle previste indicazioni obbligatorie, quali il nome del produttore ed il grado diottrico da correggere che sono stati sottratti dalla commercializzazione a  tutela della salute pubblica.
Il venditore è stato denunciato all’autorità giudiziaria per vendita di prodotti industriali con segni mendaci.

Cinque giorni fa, circa 2000 prodotti contraffatti sono stati sequestrati  in due precedenti interventi, rispettivamente in via La Marmora ed in via Sciuti. Tre venditori  extracomunitari sono stati denunciati all’autorità giudiziaria per lgli identici motivi: vendita di apparecchiature elettriche ed occhiali da vista e da sole con marchi contraffatti.

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI