Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Sabato, 16 Ottobre 2021

Polizia Municipale: Continuano i controlli a tutela del decoro urbano

_Cantieri 1 _(1)

Il Nucleo di Tutela Vivibilità e Igiene Urbana della Polizia Municipale questa mattina ha eseguito in Via dei Cantieri, con la collaborazione della Rap, la rimozione di una rastrelliera utilizzata per la vendita abusiva di prodotti ortofrutticoli.
L’intervento rientra nell’ambito dei controlli predisposti dal Comandante Vincenzo Messina, mirati alla tutela del decoro urbano e della salute pubblica ed al rispetto della legalità.
La rastrelliera che occupava circa 30 metri quadrati di suolo pubblico, veniva utilizzata da un venditore abusivo di prodotti ortofrutticoli che aveva scelto parte della carreggiata stradale all’incrocio di via dei Cantieri con via Antonello Da Messina, come sede della propria attività di vendita di frutta e verdura, senza alcuna autorizzazione amministrativa.
Una autovettura con assicurazione scaduta posteggiata in prossimità dell’incrocio e’ stata sequestrata perché riscontrata con il tagliando dell’assicurazione scaduto di validità.

_Cantieri 1 _(2)
L’interno dell’abitacolo era occupato da cassette di legno, per cui verosimilmente l’auto veniva utilizzata come una sorta di deposito, in appoggio all’attività di vendita abusiva di frutta e verdura.
Questo intervento del nucleo di Tutela Vivibilità e Igiene Urbana segue una lista di rimozioni già compiute  nei mesi scorsi, come di fronte al Mercato ittico tra via Crispi e via fratelli Cianciolo, dove è stata rimossa una struttura in ferro, adibita a friggitoria, con bombole di gpl all’interno, potenziale pericolo per la pubblica incolumità.
Nella stessa zona, in piazza della Pace e nella villetta prospiciente la Chiesa di S. Lucia, sono state rimosse strutture utilizzate per la vendita di interiora, chioschi abusivi ancorati al suolo sono stati asportati  in via Roma davanti alla sede dell'ex Standa,  in Corso Tukory ed in piazza Indipendenza. All’interno del giardino  nei pressi della palazzina Cinese è stato tolto  un chiosco di vendita abusiva di  bibite.

Cantieri2

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI