Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Mercoledì, 20 Ottobre 2021

Accordo Comune-Università per l'accoglienza e l'integrazione degli studenti stranieri

La Giunta comunale ieri pomeriggio ha approvato un protocollo d’intesa tra il Comune  e l’Università degli studi di Palermo per favorire l’accoglienza ed agevolare l’inserimento e l’integrazione degli studenti stranieri universitari nel contesto cittadino.

“Questo atto – sottolinea il Sindaco Leoluca Orlando -  è fondamentale per consolidare i rapporti esistenti con l’Università e coniuga l’attività di ricerca e di didattica svolta dall’Università con le funzioni dell’amministrazione in  tema di ricerca applicata, accoglienza e integrazione”.

In particolare, l’accordo – di durata triennale e rinnovabile su indicazione congiunta delle parti - prevede l’individuazione di strutture alloggiative in città per l’accoglienza degli studenti stranieri e l’istituzione di una card multifunzionale per sfruttare i principali servizi resi ai cittadini e corsi di formazione.

“La collaborazione – dice l’Assessore Catania – si svilupperà nell’ambito della promozione e della gestione di ricerca ed innovazione attraverso progetti scientifici. Verranno infatti elaborati dei progetti formativi per l’attivazione di stage,  corsi formativi e di aggiornamento destinati sia al personale interno dell’amministrazione e dell’Università che a soggetti esterni in tema di educazione interculturale, agevolando anche una collaborazione nella didattica e nella ricerca con ricezione, da parte del Comune, di studenti che intendano svolgere un tirocinio curriculare, tesi di laurea ovvero laureati impegnati in attività di perfezionamento post- laurea”.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI