Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Martedì, 16 Agosto 2022

Amat, migliorano i conti

Il Consiglio di Amministrazione dell'AMAT ha preso lo scorso giovedì in esame l'andamento dei conti dell'azienda, sulla base dei dati relativi al terzo trimestre dell'anno.
"I conti segnalano una netta inversione di tendenza - afferma il Presidente Giuseppe Modica - perché se purtroppo si conferma ancora una perdita, questa risulta più che dimezzata rispetto alle previsioni."

A fronte di una previsione di perdita su base annua per oltre 14 milioni, la perdita effettiva dovrebbe infatti assestarsi a circa 6 milioni.

"E' certamente un dato negativo - commenta il Sindaco Orlando - ma che testimonia la netta inversione di tendenza rispetto al passato.
Abbiano imposto all'Azienda di avviare una profonda revisione ed una razionalizzazione dei processi, per ridurre in modo significativo la spesa ed aumentare la qualità dei servizi.
Grazie a questi interventi, nell'ultimo anno, si è sostanzialmente ammortizzato il taglio del contributo regionale di circa 20 milioni di euro."

"Siamo perfettamente consci del fatto che i servizi non sono all'altezza delle aspettative dell'utenza - afferma ancora il Presidente Modica - ma stiamo lentamente recuperando una situazione che un anno fa era disperata.
Intanto abbiamo sostanzialmente stabilizzato a 250 il numero di vetture circolanti quotidianamente, aumentandole rispetto al passato.
Abbiamo di recente avviato l'acquisto di nuove vetture e, grazie al consistente processo di ottimizzazione delle attività dell'officina, con notevoli miglioramenti in termini di efficienza e di disponibilità dei mezzi, abbiamo riportato all'interno diversi servizi, con un risparmio di quasi 500 mila euro l'anno, assicurando che tutto l'organico dell'officina sia rigorosamente impegnato in attività di manutenzione."

"Sono tutti passi - conclude Orlando - che anche grazie al Piano del Traffico recentemente approvato dal Consiglio su proposta della Giunta e all'integrazione con il Tram, ci permetteranno di riportare il servizio pubblico ad essere efficiente e competitivo."

Infine il Sindaco è tornato sulla vicenda dei biglietti e dei preannunciati rincari.
"Come già detto, speriamo che la Regione riveda la sua posizione, anche alla luce dei dati sul bilancio dell'Azienda.
Ma più in generale va detto che se è vero che vi sono dei meccanismi di automatismo nelle tariffe, è ancor più vero che vi sono scelte di tipo politico a sostegno del Trasporto Pubblico Locale, che devono venire prima delle scelte tecniche."

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI