Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Domenica, 15 Dicembre 2019

Intitolato Istituto comprensivo ad Antonino Caponnetto

Istituto

 

Questa mattina il Sindaco Leoluca Orlando ha presenziato all’inaugurazione della nuova sede centrale dell’Istituto comprensivo Ernesto Basile, di via Socrate a Tommaso natale, oggi intitolata ad Antonino Caponnetto, il Giudice siciliano che ha dedicato tutta la sua vita alla lotta contro la mafia. Erano presenti, tra gli altri, il Presidente del Consiglio Comunale, Salvatore Orlando,  l’Assessore alla Partecipazione, Giusto Catania, il Presidente della VII Circoscrizione, Pietro Guttuso, il Presidente del Tribunale di Palermo, Leonardo Guarnotta e la Preside dell’istituto, Domenica Airò Farulla.

“Questo è un momento importante per la nostra città – ha dichiarato il Sindaco Leoluca Orlando - proprio per quello che la figura di Antonino Caponnetto ci ha insegnato. Lo voglio ricordare come una persona semplice, che ha dedicato gli ultimi anni della sua vita a diffondere la cultura della legalità tra i giovani delle scuole d’Italia. Era convinto, infatti, che la scuola fosse il futuro del paese. E sino alla fine ci ha dimostrato come si può combattere la mafia pur essendo una persona normale. Basti ricordare come ‘Nonno Nino’ si vestiva, la modestia della sua cucina, i valori genuini che ruotavano intorno alla sua vita, l’affetto, la famiglia soprattutto. E siccome la mafia – ha concluso il Sindaco Orlando - è contro la scuola e contro il diritto di una vita normale, questo vuole essere il senso della nostra presenza qui oggi, con questi ragazzi, a ricordare questo grande magistrato e grande amico”.

“Insieme alla Preside, la Professoressa Domenica Airò Farulla – ha affermato l’Assessore alla Scuola, Barbara Evola – abbiamo voluto fortemente questa intitolazione, in continuità con l’impegno che le istituzioni scolastiche continuano ad avere a Palermo: il nome di Caponnetto, infatti, vuole essere memoria storica che si trasforma in vivo esempio per le giovani generazioni. Finalmente, con la riapertura della scuola – ha concluso l’Assessore - i bambini potranno tornare a studiare in sicurezza e l’Amministrazione potrà impiegare le somme per l’affitto dei locali dismessi per altre ristrutturazioni”.

“Ho insegnato all’Istituto Basile per parecchi anni – ha dichiarato l’Assessore alla Partecipazione, Giusto Catania – e credo che nessun’altra scuola meglio di questa avrebbe potuto portare il nome di Caponnetto: in questo territorio l’educazione alla mafia non è un semplice slogan. È il centro dell’attività didattica e della vita di ogni giorno di questi ragazzi”.

Il Presidente della VII Circoscrizione Pietro Guttuso, ha sottolineato l'importanza del momento "perché legare un luogo simbolo della crescita e della formazione dei giovani al nome di un uomo simbolo di valori e di impegno, è un atto importante, che fornisce uno stimolo alla riflessione, alla conoscenza, alla cittadinanza attiva."

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI