Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Giovedì, 26 Novembre 2020

100 partecipanti alla "Consulta palermitana delle professioni"

Sono stati oltre 100 i partecipanti, stamattina a Villa Niscemi, all’incontro organizzato dalla Giunta Comunale con i rappresentanti di tutti gli Ordini e Collegi professionali della città e con i vertici della burocrazia comunale. Erano presenti, oltre al Sindaco, tutti gli Assessori, il Segretario Generale, il Capo di Gabinetto e tutti i Capi d’Area dell’Amministrazione.
La riunione è il frutto di uno degli impegni che il Sindaco Orlando aveva assunto all’indomani della sua elezione: la creazione di una “Consulta palermitana delle professioni” che agisse come organo di stimolo, interlocuzione e proposizione nei confronti dell’Amministrazione comunale.

“Questo incontro e questa Consulta – ha affermato Orlando – rappresentano elementi qualificanti della nuova Amministrazione, che ha deciso di promuovere, stimolare ed istituzionalizzare forme di ampia partecipazione, così come il più ampio ricorso a suggerimenti, proposte e progettualità volte a migliorare la qualità dei servizi resi dall’Amministrazione e a promuovere la crescita economica, culturale e sociale della nostra città.”
“Il coinvolgimento del mondo delle professioni – ha proseguito Orlando – rappresenta da questo punto di vista una delle chiavi di volta della
nuova città che vogliamo costruire; una città nella quale il pubblico e il privato dialogano e collaborano, le diverse professioni interagiscono e si integrano per costruire percorsi di crescita collettiva.”

Questa interlocuzione proseguirà nelle prossime settimane con diversi momenti di confronto tematico, nei quali i singoli Assessori, con i rispettivi Capi Area e dirigenti, incontreranno le singole professionalità coinvolgibili su argomenti specifici, in modo da concretizzare questa collaborazione su progettualità ed iniziative concrete.

All’incontro erano presenti i seguenti il Consiglio Notarile, gli Ordini professionali di Ingegneri, Chimici, Avvocati, Architetti Medici Chirurghi ed Odonioiatri, Veterinari, Farmacisti, Giornalisti, Geologi, Agronomi e Dottori Forestali, Consulenti del Lavoro, Psicologi, Assistenti sociali, Dottori Commercialisti ed Esperti contabili, nonché i Collegi dei Periti industriali, Geometri, Ostetriche e Agrotecnici

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI