Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Venerdì, 22 Gennaio 2021

Riapre il giardino Monaco

Oggi, giovedì 5 luglio dalle 20,30, il giardino intitolato a Giusto Monaco (via Carlo Alberto Dalla Chiesa) ospita il primo Poetry Corner di Palermo. Da un’idea dell’Associazione Culturale Eidos - sostegno del Gruppo IDV Arti visive e letteratura e patrocinio del Comune - con l’intento di recuperare e restituire alla cittadinanza spazi di condivisione ove sia possibile assistere e prendere parte a eventi culturali ai quali tutti possano accedere liberamente, partecipandovi attivamente. Il giardino dedicato a Giusto Monaco, che da tempo versava in stato di abbandono e indifferenza, viene riaperto ai cittadini – grazie alla collaborazione di Giuseppe Barbera (Assessore alla Vivibilità e Verde Pubblico), Francesco Giambrone (Assessore alla Cultura e spazi Culturali) e di Iano Monaco, figlio di Giusto - con un evento che intende onorare la memoria del grande studioso, che sperimentò modi innovativi e affascinanti per far conoscere e amare la cultura del mondo classico a generazioni di siciliani. Il giardino è legato alla memoria di Giusto non solo per la targa esterna che ne indica l’intitolazione ma anche per i ventidue testi, incisi su leggii metallici, che accompagnano il visitatore tra eritrine, aranci, dracene, con le parole di Omero, Mimnermo, Archiloco, Saffo, Epicarmo, Eschilo, Sofocle, Lucrezio, Cicerone, Virgilio, Seneca, Brecht.

La regia della recitazione dei testi classici in programma domani sera è di Luca D’Angelo con la collaborazione degli allievi attori della scuola di recitazione del Teatro Stabile Biondo di Palermo. Le letture saranno accompagnate dal magico suono dell’arpa celtica di Romina Copernico e alcuni brani poetici verranno eseguiti da Rosalia Lo Coco (mezzosoprano). Durante la serata sarà anche inaugurata l’installazione artistica “L’albero del pensiero” di Antonio Saporito: un albero morto, parzialmente decorticato, diventa simbolo di rinascita e accoglienza con le poesie dei poeti, che, come foglie al vento, penderanno dai suoi rami riportando metaforicamente in vita l’albero con nuove foglie che si rinnovano di continuo e simboleggiano la caducità dell’essere e l’immortalità dello Spirito.

Il Poetry Corner di domani sera rappresenta il primo atto di una serie di appuntamenti che fanno parte di un programma di eventi, ospitati in spazi e contenitori polivalenti, multiculturali e diversificati della nostra città, aperti a tutti i suoi cittadini.

La manifestazione ha ricevuto il patrocinio di: Fondazione Orchestra Sinfonica Siciliana, Università degli Studi di Palermo, Fondazione Ignazio Buttitta, Assessorato Beni Culturali e identità Siciliane della Regione Sicilia. Partner dell’iniziativa Garage Arterimessa in movimento (Galleria d’Arte Contemporanea),le librerie Flaccovio e ModusvivendiI che per l’occasione promuoveranno l’iniziativa scontando il prezzo del 10% sui libri di poesia per tutta la giornata, l’Anisa (Associazione Nazionale Insegnanti Storia dell’Arte) per l’educazione all’arte, la Scuola Stabile di Fotografia di Palermo. Sponsor della serata la AMG GAS, le Aziende Vitivinicole Miceli. Società agricola s.r.l. che offriranno i vini delle proprie etichette e l’azienda Nastro d’oro.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI