Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Venerdì, 25 Settembre 2020

Grande successo per la mo…

Set 11, 2020 Hits:515 Crotone

Ad Amadeus il "Premi…

Ago 27, 2020 Hits:1249 Crotone

Le colonne d'oro di Miche…

Ago 04, 2020 Hits:1984 Crotone

Centro storico ripulito d…

Ago 03, 2020 Hits:1515 Crotone

Nuovo look per Isola Capo…

Lug 21, 2020 Hits:1493 Crotone

Michele Affidato firma i …

Lug 16, 2020 Hits:1462 Crotone

Cerrelli: Crotone campo p…

Lug 07, 2020 Hits:1736 Crotone

Comune, approvato il piano di decentramento

La Giunta comunale di Palermo ha approvato una delibera per il decentramento amministrativo che prevede  il trasferimento di funzioni, competenze, risorse e strumenti alle circoscrizioni in modo da trasformarle in delle municipalità. Il piano è stato illustrato oggi in una conferenza stampa che si è tenuta a Palazzo delle Aquile dal sindaco, Leoluca Orlando, e dall’assessore al Decentramento, Giusto Catania. “E’ un primo provvedimento dal quale emerge la concreta volontà di fa nascere delle municipalità a Palermo e di far avvicinare i cittadini alle istituzioni, eliminando sprechi e valorizzando risorse  – ha spiegato il sindaco Orlando - i presidenti delle circoscrizioni diventeranno dei veri e propri ‘mini’ sindaci ed entro il 30 maggio del 2013 avranno strumenti, risorse umane e finanziarie che permetteranno loro di non essere semplici scatole vuote”. “Prima che ciò avvenga – ha aggiunto l’assessore Giusto Catania – sarà avviata un'analisi delle necessità, delle criticità e delle possibili soluzioni, in modo da arrivare, nel più breve tempo possibile, al decentramento di tutti i servizi alle otto circoscrizioni”.  L’assessore Catania ha spiegato che “finalmente si potrà dare piena attuazione all'articolo 29, utilizzando però un sistema diverso. In passato, infatti, è  mancata una regia unica, una figura ad hoc che si occupasse di coordinare i vari settori, per questo motivo nomineremo un dirigente coordinatore e cominceremo dalla devoluzione delle funzioni nel settore della cultura e delle attività sportive. Abbiamo escluso in questo momento l’assistenza ai disabili per evitare eventuali disparità nell'erogazione delle prestazioni e per garantire a tutti i cittadini di Palermo gli stessi livelli assistenziali”. "Il 16 luglio - ha concluso  il sindaco Orlando - convocheremo una riunione di Giunta con tutti i presidenti di circoscrizione per discutere insieme dei miglioramenti del piano e dela tempistica d’attuazione nelle diverse zone della città'".

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI