Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Venerdì, 16 Aprile 2021

“Gli antenati dei tir: i carrumatti alla dogana nel loro impiego civile e militare”

FOTO N. 1

 

Mercoledì 18 maggio 2011, con inizio alle ore 18, avrà luogo a S. Maria Alemanna in Messina una conferenza sul tema “Gli Antenati dei TIR: i carrumatti alla Dogana nel loro impiego civile e militare”, organizzata dal Museo Storico della Fortificazione Permanente dello Stretto di Messina Forte Cavalli in sinergia con l’Assessorato alle Politiche del Mare del Comune di Messina e la Fondazione Bonino-Pulejo.

Introdurrà i lavori il dott. Enrico Casale (giornalista pubblicista, studioso di storia militare e storia patria), moderatore della conferenza, e, a seguire, gli interventi del prof. Pippo Isgrò (Assessore alle Politiche del Mare del Comune di Messina), del prof. Vincenzo Caruso (Direttore del Museo Storico della Fortificazione Permanente dello Stretto di Messina Forte Cavalli), del rag. Angelo Privitera (in rappresentanza della famiglia Privitera) e del dott. Franco Cassata (Procuratore Generale e referente del Museo etno-antropologico “Nello Cassata” di Barcellona P.G.).

Nel corso della conferenza sarà documentato l’impiego del “carrumatto”, sia nel campo civile che militare, a cavallo tra il XIX e il XX secolo nella città dello Stretto: di rilievo l’utilizzo per il trasporto di materiali e artiglierie nella costruzione delle fortificazioni “umbertine”.

Il Museo Storico della Fortificazione dello Stretto di Messina di Forte Cavalli si arricchisce dunque di un nuovo reperto, il “carrumatto”, donato dai fratelli Angelo, Andrea e Francesco Privitera di Barcellona Pozzo di Gotto (ME) e restaurato dalle maestranze specializzate dell’Arsenale Militare di Messina con il patrocinio della Ditta “Vincenzo Miloro”.

FOTO N. 3

 

 

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI