Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Domenica, 20 Settembre 2020

Grande successo per la mo…

Set 11, 2020 Hits:386 Crotone

Ad Amadeus il "Premi…

Ago 27, 2020 Hits:1166 Crotone

Le colonne d'oro di Miche…

Ago 04, 2020 Hits:1901 Crotone

Centro storico ripulito d…

Ago 03, 2020 Hits:1436 Crotone

Nuovo look per Isola Capo…

Lug 21, 2020 Hits:1411 Crotone

Michele Affidato firma i …

Lug 16, 2020 Hits:1383 Crotone

Cerrelli: Crotone campo p…

Lug 07, 2020 Hits:1656 Crotone

Taomoda 2015, il calendario degli eventi

La seconda edizione di TaoModa si aprirà all'insegna del design. L'ouverture della rassegna – organizzata dall’Associazione Talenti & Dintorni con la direzione artistica della giornalista Agata Patrizia Saccone – sarà domani sabato 11 luglio. A seguire, una declinazione di eventi di moda, design, cultura, arte, food e imprenditoria che culmineranno con il Gala di TaoModa e la consegna dei Tao Awards in programma sabato 18 luglio al Teatro Antico, dove un ruolo di prim’ordine avrà “Progetto Time”, promosso da Lancia, Camera Italiana Buyer Moda, White Milano, Comune di Milano con il supporto di Farfetch e Russian Buyer Union. Un riconoscimento speciale – il Premio “Manager 2015” – nell'occasione, sarà riservato ad Antonella Bruno del gruppo Lancia.

TaoModa veicolerà a Taormina una moltitudine di turisti, stampa nazionale ed estera oltre a esperti del mondo del fashion e del design. Attesa, già domani una folta delegazione cinese, a cui si aggiungerà una rappresentanza russa. Questo il programma:

  • Sabato 11 luglio l’inaugurazione (alle ore 18.00, all’NH Collection di Taormina, via Circonvallazione 11) con la mostra finale del concorso “Design, what’s up?”, in cui saranno esposte opere inedite realizzate da talentuosi designer del made in Italy.
  • Lunedì 13 luglio (alle ore 18.00 al San Domenico Palace) riflettori puntati su Bellezza, Salute e Benessere, grazie a un incontro, in collaborazione con Andos e Fildis, che avrà come special guest Toni Pellegrino, l’hair stylist siciliano protagonista di una carriera internazionale di successo, fra i tutor più amati e seguiti della trasmissione Rai condotta da Caterina Balivo “Detto Fatto”.
  • Ancora confronto su “Cultura e Design”, martedì 14 (alle ore 17.00 all’NH Collection di Taormina), con il convegno organizzato dagli Architetti di Sicilia sui temi della ricerca, della professione e della produzione.
  • Mercoledì 15 luglio sarà il momento di “TaoModa, tra cultura e food” (alle ore 18 nella terrazza del Taormina Palace Hotel, in via San Pancrazio) in linea con il tema di Expo Milano, patrocinatore dell’evento e location in cui TaoModa è stato presentato quest'anno in anteprima lo scorso giugno. Tra degustazioni di prelibatezze siciliane, sorsi di vino dell'Etna e di bibite rigeneranti, il pubblico incontrerà Massimiliano Cavaleri, autore del volume tematico  “La ricetta del sindaco”, e la poetessa Alessandra Nicita, che leggerà alcuni suoi versi. Farà da padrone di casa al salotto letterario il giornalista Antonello Carbone che, dopo Expo, presenterà nell’occasione proprio a Taormina – luogo dov’è ambientato il suo romanzo giallo edito due anni fa in Italia da Manni, con un successo di tre ristampe e vendite dell’e-book – la versione in catalano “En Taormina, en invierno”, appena pubblicata in Spagna e Sud America da Yulca Editorial che ne ha acquisito i diritti. Milano e Taormina sono le uniche date italiane di questo nuovo tour che proseguirà ad ottobre all’estero, esordendo a Barcellona.
  • Sabato 18 luglio, gran finale con il Gala (patrocinato dalla Camera Nazionale della Moda Italiana) al Teatro Antico, palcoscenico dove la moda appunto sarà protagonista con grandi firme del fashion system italiano e internazionale nella singolare e suggestiva passerella di TaoModa. Durante le serata verranno consegnati i Tao Awards (Premio realizzato da Gi.Val su pietra lavica impreziosita da un disco d'argento) alle personalità del mondo della moda, del giornalismo, dello spettacolo, della cultura, del cinema, dell’imprenditoria, della scienza e della televisione, già annunciate dal direttore artistico Agata Patrizia Saccone nel corso della conferenza tenutasi a Palazzo Calanna-La Baronessa di Taormina. Tra questi: per la moda, Fausto Puglisi, Elisabetta Franchi. Stella Jean, Luisa Beccaria, Claudio Marenzi di “Herno”, nonché presidente di Sistema Moda Italia; per il Made in Italy “Italia Independent”, il top model Simone Susinna; per la musica Lorenzo Fragola; per la regia premio alla carriera ad Alberto Sironi (il "papà" del Montalbano televisivo) e per l'opera prima a Giorgio Pasotti; le giornaliste  Maria Luisa Busi (caporedattrice di Tv7 Rai 1), Paola Cacianti (autrice del programma “Top - Tutto quanto fa Tendenza” Rai 1) e Maria Elena Viola (direttrice di “Gioia”).
  • Tra gli eventi collaterali, inoltre, la mostra fotografica che sarà allestita nella galleria Arionte ospitata dall’Hotel Metropole, e l’esposizione degli abiti realizzati dagli studenti dell’Accademia di Belle Arti di Catania, che dopo il TaoModa saranno collocati, da domenica 19 luglio, all’aeroporto di Catania, negli spazi della Sac.

 

Focus > Primo appuntamento domani 11 luglio, ore 18.00, NH Collection Taormina > MOSTRA “DESIGN, WHAT’S UP?”

La mostra “Design, what’s up?” è la fase conclusiva dell’omonimo concorso, interamente dedicato alla creatività made in Italy, che ha chiamato a raccolta giovani designer per realizzare «una vetrina di oggetti per il nostro vivere quotidiano, capaci di raccontare spazio e tempo, e responsabili di lasciare traccia attraverso qualità e bellezza» ha spiegato il presidente della Fondazione Architetti di Catania Paola Pennisi. Le opere partecipanti saranno fruibili al pubblico, nei locali dell’NH Collection di Taormina, per tutta la settimana di TaoModa. Nella serata di gala infine sarà premiato con il “TaoAward Talent Design”, il progettista che avrà saputo esprimere al meglio la mission del concorso. L’iniziativa è patrocinata dalla Consulta regionale degli Architetti, promossa dagli Ordini e dalle Fondazioni di Catania e Messina, in sinergia con l’Associazione 2Cworkshop Design, l’imprenditore Tito D’Emilio (vincitore del “Compasso d’Oro” alla carriera), lo storico Mobilificio Marchese, e con il sostegno dall’Associazione per il disegno industriale (Adi) e dall’Associazione Italiana Progettisti d'Interni.

 

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI