Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Sabato, 05 Dicembre 2020

La filosofia è il proprio tempo colto in pensieri

Si è svolto ieri venerdì 29 giugno l’incontro “La filosofia è il proprio tempo colto in pensieri – La dialettica nell’era dell’antipolitica” organizzato dall’associazione culturale Terra Matta presso la libreria Minerva di Enna. L’incontro si è articolato in una relazione del giovane ennese Andrea Luigi Mazzola, dottore in filosofia presso la Scuola Normale Superiore di Pisa, che ha svolto un’analisi teorica e critica su alcuni dei temi più problematici della nostra contemporaneità. Il filo conduttore della relazione è consistito nella rivalutazione della metodologia dialettica di analisi degli eventi storici e del nostro presente concreto secondo la critica filosofica; da un momento teoretico teso ad illustrare la definizione hegelo-marxista di dialettica, si è spaziato sino alle definizioni più specifiche dell’ideologia neoliberale, ai fenomeni e le contraddizioni del mercato finanziario, sino ai risvolti politici che riguardano l’Italia contemporanea con la crisi economica e del sistema partitico. Particolare attenzione si è prestata al fenomeno dell’antipolitica con la sua genesi, le sue diverse determinazioni ed istanze, i suoi punti oscuri e problematicamente ambigui. Alla relazione, iniziata alle 18:00, è seguito un  partecipe dibattito, protrattosi sino a sera per i molteplici spunti di riflessione e soprattutto confronto che una tematica tanto vasta e attuale ha offerto con un eterogeneo ma attento pubblico di giovani studenti, pensionati, liberi professionisti, appassionati di economia ed insegnanti, con la partecipazione di pubblico anche dal territorio provinciale.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI