Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Domenica, 20 Settembre 2020

Grande successo per la mo…

Set 11, 2020 Hits:387 Crotone

Ad Amadeus il "Premi…

Ago 27, 2020 Hits:1166 Crotone

Le colonne d'oro di Miche…

Ago 04, 2020 Hits:1901 Crotone

Centro storico ripulito d…

Ago 03, 2020 Hits:1436 Crotone

Nuovo look per Isola Capo…

Lug 21, 2020 Hits:1411 Crotone

Michele Affidato firma i …

Lug 16, 2020 Hits:1383 Crotone

Cerrelli: Crotone campo p…

Lug 07, 2020 Hits:1656 Crotone

Soccorso a passeggero imbarcato sulla M/N Costa Magica

Nella serata di ieri 3 maggio 2012 personale militare della dipendente Motovedetta SAR 875 ha proceduto ad effettuare il trasbordo di una passeggera francese colta da malore imbarcata sulla Motonave Costa Magica in transito nelle acque antistanti il Comune di Patti e proveniente dal porto di Palermo (da dove era partita nel pomeriggio della stessa giornata) e diretta al Pireo.

La richiesta di soccorso, giunta attorno alle ore 22:00 alla Centrale Operativa del Comando Generale del Corpo delle Capitanerie di Porto e alla Direzione Marittima di Catania è stata inviata alla Capitaneria di Porto di Milazzo che ha disposto l’immediato intervento della motovedetta SAR 875.

Giunto in prossimità del litorale di Patti, ove stazionava la nave da crociera in transito, l’equipaggio della Motovedetta SAR, con la collaborazione dei medici di bordo, ha proceduto ad imbarcare la turista per, poi, raggiungere il pontile di Marina di Patti ove la turista veniva, da prima, affidata alle cure dei sanitari del 118, presenti in banchina con un’ ambulanza e già allertati dalla Sala Operativa della Capitaneria di Porto di Milazzo e, successivamente, trasportata al nosocomio di Patti.

 

Sempre nella giornata di ieri, la Capitaneria di Porto di Milazzo ha interessato la competente Autorità Portuale di Messina e Milazzo per l’urgente sistemazione degli arredi portuali, con particolare riferimento ai parabordi risultati assenti sulla porzione di banchina del Molo Marullo laddove, fino al 26 aprile u.s., sostava la motonave “Baba T” ferma nel porto di Milazzo dal dicembre 2008.

 

 

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI