Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Lunedì, 03 Agosto 2020

pari Opportunità: presentato “ Vittime non si nasce” il corso di difesa personale

“Un’opportunità rivolta a tutti, dai 16 anni in su, come è nella nostra mission su una tematica forte come è quella della mancanza di sicurezza. La rete costituita con gli altri comitati territoriali delle pari opportunità inizia a produrre risultati fruibili e utili.”. Così la presidente del Comitato pari Opportunità, Carmencita Santagati, che ha tenuto a battesimo il corso di difesa personale “ Vittime non si nasce”, giunto alla sua seconda edizione. A presentarlo anche il vicequestore Adriana Muliere, il segretario generale provinciale del Siap (sindacato italiano appartenenti polizia), Tommaso Vendemmia, la consigliera provinciale delle pari opportunità Mariella Consoli e Sebastiano Urzì, istruttore di Kyusho Jitsu la disciplina che sarà impartita.
Il corso, organizzato dal Siap in collaborazione con l’associazione Thamaia Onlus, è patrocinato dai Comitati pari opportunità del Comune, dei Consulenti del Lavoro, della Consigliera della pari Opportunità, dell’ordine dei Commercialisti e dell’Università di Catania. Il metodo di difesa personale proposto è mutuato dal Kyusho Jitsu, mira alla difesa dall’aggressore, agisce su due sfere dell’individuo, quella fisica e quella psicologica. I corsisti acquisiranno maggiore autostima e controllo e impareranno i punti di  pressione su cui agire per provocare un dolore immediato ma senza conseguenze, una metodologia che favorisce nell’individuo il concetto di “non essere vittima”. Alle lezioni in palestra saranno abbinati incontri, organizzati dall’associazione Thamaia, su argomenti riguardanti cultura delle pari opportunità e vari tipi di violenza quale quella  domestica e lo stalking. A latere del corso per chi, papà o mamma, avesse dei bimbi dai cinque anni in su, questi potranno seguire un corso per bambini di Kenpo karate. ”La rete creata con i  comitati delle pari opportunità – ha concluso la Santagati- permette di sfruttare le competenze che ciascuno ha e può offrire agli altri. E’ l’idea che mi ha spinto alla stesura del regolamento per la creazione della “ Consulta comunale per la Sicurezza Urbana”, recentemente approvata dall’intero consiglio comunale”.  Il corso ha un costo simbolico di 35 euro per l’intero ciclo che inizierà la prossima settimana e si concluderà a giugno. Il 7 giugno, a chiusura degli incontri e con la consegna degli attestati, è prevista una tavola rotonda organizzata dal comitato comunale delle pari opportunità, dal titolo: “La differenza come risorsa per una cultura delle Pari opportunità”.Per informazioni rivolgersi alla segreteria del Siap al numero  095/536095.

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI