Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Sabato, 04 Dicembre 2021

Aci Trezza, Guardia Costiera sequestra 40 Kg.di novellame

28.03.2012_2

 

Il personale del Nucleo Operativo Pesca della Capitaneria di Porto di Catania, impegnato in una operazione di polizia marittima finalizzata alla tutela delle risorse marine e delle specie protette, ha individuato alle prime luci dell’alba – in località Aci Trezza del Comune di Aci Castello, nei pressi del Mercato ittico – due soggetti, successivamente identificati e deferiti all’Autorità Giudiziaria – in possesso di una vasca in plastica contenente quaranta chilogrammi di prodotto ittico allo stadio di sviluppo giovanile (cd. “novellame”), in particolare di sardine.

Tale fattispecie, com’è noto, unitamente alla cattura e commercializzazione, è vietata dalla vigente normativa nazionale e comunitaria.

I due soggetti, alla vista dei militari della Guardia Costiera, tentavano di allontanarsi velocemente dopo aver abbandonato la vasca contenente il prodotto ittico. Prodotto che, sottoposto a sequestro, è stato donato in beneficenza ad un Centro di accoglienza della Caritas e ad una Associazione caritatevole, entrambe ubicate nel comune di Catania, dopo l’analisi del personale Veterinario dell’A.S.L. per accertarne la commestibilità.

L’attività degli ispettori della Guardia Costiera, che segue quella effettuata lo scorso 23 marzo nel territorio del comune di Acireale, continuerà anche nei prossimi giorni, sotto il coordinamento dell’ 11° Centro di Controllo Area Pesca della Direzione Marittima della Sicilia orientale.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI