Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Sabato, 26 Settembre 2020

Grande successo per la mo…

Set 11, 2020 Hits:541 Crotone

Ad Amadeus il "Premi…

Ago 27, 2020 Hits:1264 Crotone

Le colonne d'oro di Miche…

Ago 04, 2020 Hits:1999 Crotone

Centro storico ripulito d…

Ago 03, 2020 Hits:1531 Crotone

Nuovo look per Isola Capo…

Lug 21, 2020 Hits:1509 Crotone

Michele Affidato firma i …

Lug 16, 2020 Hits:1478 Crotone

Cerrelli: Crotone campo p…

Lug 07, 2020 Hits:1752 Crotone

San Gregorio di Catania - Grandi impianti pubblicitari abusivi: stop dal Comune

Una lotta continua per affermare la legalità nel paese. Su indirizzo politico del sindaco Remo Palermo continua la battaglia del Corpo di Polizia Municipale guidato dal Comandante Giuseppe Pennisi, in perfetta sinergia con l’area urbanistica e quella lavori pubblici, nella lotta al manifesto selvaggio. Prosegue l’operazione straordinaria di rimozione su tutto il territorio, anche per soddisfare le continue segnalazioni dei cittadini protrattesi per anni, volta a rimuovere gli impianti pubblicitari di grandi dimensioni. Attraverso delle specifiche ordinanze effettuate dall’area urbanistica si è quindi voluto bloccare quell’indecente e indecoroso spettacolo che nelle strade cittadine spesso si è costretti a vedere. Sono altri quattro, infatti, i cartelloni abusivi rimossi dopo l’attenta opera effettuata dal Corpo di Polizia Municipale. Due le aree individuate dove insistevano i cartelloni abusivi: il Viale Europa con la rimozione di 3 cartelloni e Via Cantello (angolo Via Catania svincolo diramazione A18), con un cartellone. I suddetti cartelloni sono stati rimossi dalle stesse società proprietarie, dopo i solleciti, a seguito dell’ordinanza emessa. Gli impianti pubblicitari sono stati valutati come abusivi, in contrasto con il piano comunale sugli impianti pubblicitari, cioè collocati in aree non previste dallo stesso piano. I tre cartelloni di Viale Europa rimossi erano collocati su terreni privati, mentre il sei per tre di Via Cantello si trovava su suolo pubblico. I trasgressori sono stati punti anche con una pesante sanzione pecuniaria.

“Continua da parte dell’Amministrazione l’attenta attività di tutela del territorio e allo stesso tempo di  repressione del fenomeno del cartellone selvaggio, – ha dichiarato il Sindaco Remo Palermo – che oltre a deturpare le arterie comunali, sottrae notevoli somme alle nostre casse. Proseguiremo di concerto con tutti gli uffici interessati nella capillare opera di bonifica di tutta l’area comunale. Ringrazio le tre aree comunali che hanno sinergicamente collaborato”.

Il territorio viene costantemente attenzionato, dal Corpo di Polizia Municipale per reprimere tutti gli illeciti su campo pubblicitario.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI