Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Giovedì, 28 Ottobre 2021

Piedimonte Etneo: sp 218 sopralluogo della IV commissione consiliare

Su richiesta del consigliere provinciale, Nunzio Parrinello, si è recata in visita a Piedimonte etneo, la IV^ Commissione consiliare, presieduta da Antonio Musumeci,(presenti alcuni componenti ovvero  i consiglieri provinciali: Salvo Patanè e Raffaele Strano)  per effettuare, alla presenza dell’ assessore provinciale ai LL.PP, Francesco Nicodemo,  del sindaco del comune pedemontano, Giuseppe Pidoto, e dell’ assessore Francesco Cernuto, un sopralluogo alla Sp 218. Si tratta di un’importante arteria di collegamento tra la Ss 120 e la strada provinciale che conduce al santuario di S.Gerardo.  Il consigliere Parrinello,  sostiene che la strada in questione, sia una via  dove insistono parecchie strutture ricettive e che necessita di una sistemazione della sede stradale  del piano viabile, da parte dell’ ente provinciale. L’assessore Nicodemo, resosi conto dell’importanza dell’ arteria stradale, si farà portavoce presso l’ Amministrazione provinciale e  il suo presidente Giuseppe Castiglione, dell’ urgenza di questi lavori, che necessitano di essere ultimati per consegnare all’ ente comunale un’opera  risistemata. Il costo dei lavori si attesterebbe  attorno ai 100 mila euro, grazie ai fondi di bilancio. Soddisfatto dell’ incontro con gli amministratori provinciali e con il tecnico Daniele La Rosa si è dichiarato il primo cittadino piedimontese,  che ha chiesto alla Commissione provinciale ed all’ assessore Nicodemo, di farsi portavoce presso il  Presidente Castiglione, della richiesta di sistemazione di una strada di vitale importanza per la comunità, che una volta  riqualificata possa essere fruita in termini idi sicurezza viaria e possa far parte del patrimonio stradale comunale, chiedendola in gestione e  assicurandone l’ordinaria manutenzione. Accolta la richiesta del sindaco il presidente della Commissione consiliare provinciale, Musumeci e l’ assessore Nicodemo, a conclusione della loro visita, auspicano che al più presto possano essere avviati i lavori sulla Sp 218, di cui esiste un progetto esecutivo a cura dell’ ingegnere Vincenzo Barbagallo  e una volta ultimati i lavori possa l’ arteria in questione essere consegnata all’ amministrazione Pidoto,  come opera facente parte del patrimonio viario comunale.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI