Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Lunedì, 06 Luglio 2020

Gravina di Catania - Alla Nosengo il torneo di calcio "Sport e Legalità"

campioni2010-11[1]

Nell’ambito del Progetto “Sport e Legalità”, l’iniziativa curata dal Cus Catania, con la collaborazione delle Istituzioni militari e non, si è concluso il  torneo di calcio a sette, cui hanno partecipato le rappresentative di 16 scuole della provincia catanese. La vittoria è andata alla squadra della scuola gravinese “Nosengo”, guidata dal Maresciallo dell’Aeronautica Militare Marcello Prato e da Lino Castronovo, che in finale ha battuto ai calci di rigore la rappresentativa della scuola “Maiorana” di Catania. “Un successo  - ha detto il sindaco di Gravina di Catania Domenico Rapisarda, il primo tifoso della squadra – frutto dell’impegno degli studenti, ma anche del lavoro svolto in sinergia tra le istituzioni scolastiche, con a capo la Preside Nunziata Blancato, l’Amministrazione comunale, che ha fornito i bus per portare i ragazzi ai campi, e il 41° Stormo Antisom dell’Aeronautica militare, comandato dal Col. Pilota Luca Tonello che, come l’anno scorso, ha assicurato l’indispensabile supporto tecnico. Lo sport – ha concluso il primo cittadino – è un mezzo straordinario di crescita per i nostri ragazzi ed  è per questo che l’Amministrazione è da sempre impegnata per creare le condizioni ideali per farlo praticare ai nostri giovani”. Alla finale del torneo sono inoltre intervenuti gli assessori comunali gravinesi ai Servizi Sociali, Alfio Nicosia, allo  Sport, Michelangelo Barravecchia, e alla Pubblica Istruzione, Salvatore Pappalardo.

 

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI