Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Mercoledì, 23 Settembre 2020

Grande successo per la mo…

Set 11, 2020 Hits:464 Crotone

Ad Amadeus il "Premi…

Ago 27, 2020 Hits:1217 Crotone

Le colonne d'oro di Miche…

Ago 04, 2020 Hits:1954 Crotone

Centro storico ripulito d…

Ago 03, 2020 Hits:1485 Crotone

Nuovo look per Isola Capo…

Lug 21, 2020 Hits:1464 Crotone

Michele Affidato firma i …

Lug 16, 2020 Hits:1431 Crotone

Cerrelli: Crotone campo p…

Lug 07, 2020 Hits:1703 Crotone

Presentato il progetto "Frutta nelle scuole"

"Con la costituzione della Fondazione per la Dieta Mediterranea, che avra' sede a Comiso, la Regione ha voluto individuare una casa comune per valorizzare e rilanciare il patrimonio alimentare siciliano ed e' importante, in questo contesto, che i giovani siciliani vengano educati a mangiare i nostri prodotti, perche' oltre ad assicurarsi un'alimentazione sana e ricca di benefici saranno ambasciatori delle nostre buone abitudini alimentari".

Lo ha affermato l'assessore regionale alle Risorse Agricole, Elio D'Antrassi, nel corso della conferenza stampa di presentazione del progetto comunitario "Frutta nelle scuole Sicilia- Calabria 2011/2012, terza annualita'", ospitata nella sala conferenze della sede di Catania della Presidenza della Regione.

Il progetto, cofinanziato dall'Unione Europea e dal Ministero delle Politiche agricole, e' attuato attraverso gli assessorati regionali all'agricoltura di Sicilia e Calabria. Nell'anno scolastico in corso la rete temporanea di impresa guidata dalla Cof srl in Sicilia provvedera' alla fornitura di frutta e verdura per oltre 700 scuole primarie per un totale di circa 120 mila alunni.

Oltre alla distribuzione di frutta di stagione certificata, Dop, Igp e Bio, l'iniziativa prevede anche lo svolgimento di una serie di attivita' collaterali, quali visite didattiche all'interno di fattorie e stabilimenti produttivi.


All'incontro con i giornalisti hanno preso parte, fra gli altri, Carmelo Vazzana presidente di Unocoa (Unione nazionale tra le organizzazioni di produttori ortofrutticoli agrumari e di frutta in guscio), Francesco Barbieri, presidente Cof srl, Maria Rosa Mangia, dirigente assessorato risorse Agricole, Salvatore Rapisarda, presidente Euro Agrumi, e Angela Rapicavoli, ufficio scolastico provinciale.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI