Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Giovedì, 13 Dicembre 2018

All’Ardizzone-Gioeni esposto il velo di sant'Agata

foto15

 

Un momento di grande spiritualità, fede e gioia per tutti i ragazzi non vendenti dell’Ardizzone Gioeni e per i tanti fedeli che ieri, all’interno della cappella dell’istituto, hanno potuto toccare la sacra reliquia del velo di Sant’Agata: “ Per noi ciechi questo rappresenta un sogno che diventa realtà, un ‘emozione indescrivibile che ci lascia tutti senza parole- spiega il presidente dell’Ardizzone Gioeni prof. Gianluca Rapisarda- la presenza del velo è un messaggio di speranza che trasforma, ancora una volta, l’istituto in un luogo di luce. Di questo non possiamo che ringraziare l’Arcivescovo di Catania Mons. Salvatore Pristina”. Vedenti e non vedenti uniti quindi nella devozione per la santuzza attraverso un abbraccio simbolico del velo verso chiunque si sia avvicinato per toccarlo. A consegnare la preziosa reliquia Mons Barbaro Scionti parroco della Cattedrale di Catania: “ Quando i catanesi non hanno Sant’Agata tra le mani si sentono perduti- afferma Mons. Scionti- la nostra patrona appartiene a tutti e questo ne è il segno più evidente. Quando le persone, soprattutto cieche, vedono con gli occhi della fede sono inevitabilmente vicini a Dio e al suo amore”. Un invito insomma a seguire l’esempio di Sant’Agata ed essere testimoni del vangelo.Questo lo ha ribadito più volte, durante la celebrazione della santa messa officiata dal Rettore del Seminario degli Studi di Catania Mons. Giuseppe Schillaci, il cappellano dell’Ardizzone-Gioeni padre Nunzio Caprini. A suggellare la sacralità della giornata ci hanno pensato i bambini dell’associazione “Gioia e Vita” con l’esecuzione degli inni agatini. Domani, martedì 24 gennaio, dalle 09.00 alle 17.00, il velo resterà esposto presso la cappella dell’Ardizzone Gioeni di Catania, in via Etnea 595.

foto16

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI