Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Sabato, 05 Dicembre 2020

I commercialisti a difesa dei contribuenti

1 commerci

«I cittadini e le imprese sono molto sensibili a tematiche calde come quelle legate al pagamento delle cartelle esattoriali, ai termini e alle procedure di impugnazione: è un preciso compito del commercialista seguire e supportare il cliente in questo percorso, indirizzandolo verso le scelte più opportune, in linea con i dictat deontologici che l’esercizio della nostra professione prevede». Con queste parole il presidente dell’Odcec Catania (Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili) Margherita Poselli, ha aperto i lavori del convegno “Cartelle di pagamento e riscossione. Strategie difensive”, ospitato nella meeting room dell’Aga hotel di Catania, che ha registrato il “tutto esaurito” di iscritti partecipanti.

Cartelle pazze, difetti di notifica, vizi procedurali: l’Odcec etneo ha dedicato un focus di aggiornamento ai suoi professionisti, seguendo il percorso formativo da tempo messo in atto per supportarli nello svolgimento della propria attività e, di conseguenza, agevolare e tutelare i diritti contribuenti.

«Le normative in materia fiscale e tributaria – ha continuato la presidente Poselli – sono caratterizzate da un dinamismo che porta a un continuo cambiamento e aggiornamento. Da qui nasce l’esigenza per il professionista di restare al passo coi tempi, per essere in grado di riconoscere i punti deboli e preservare quindi l’interesse dei cittadini, garantendo nel contempo il rispetto della legge e un corretto rapporto con il fisco».

Due gli interventi chiave del convegno, coordinato dal consigliere Odcec Catania Mario Indelicato: il primo è stato affidato al tributarista Carlo Ferrari che ha approfondito sul piano teorico e pratico i vizi della cartella di pagamento e i motivi di impugnazione, e nello specifico il caso dell’estinzione di una società e degli effetti in ambito tributario. A seguire l’avvocato Vincenzo Taranto, tributarista e presidente della Camera avvocati tributaristi di Catania, ha affrontato il tema della sospensione della riscossione, del blocco pagamenti della Pubblica Amministrazione, dei pignoramenti presso terzi e intimazioni di pagamento, analizzando, in chiave critica, le eventuali strategie difensive legate ai casi.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI