Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Sabato, 11 Luglio 2020

Mercato di piazza Carlo Alberto: da lunedì nuova modalità di pulizia e raccolta rifiuti

Scatta lunedi' 23 Gennaio un nuovo servizio di raccolta dei rifiuti in Piazza Carlo Alberto con cestelli ad hoc che saranno forniti agli esercenti e una raccolta ogni tre ore degli scarti prodotti. Questo l'importante risultato di una serie di incontri promossi  presso l'assessorato alle Attività Produttive per dare finalmente concretezza alla proposta  del sindaco Raffaele Stancanelli e dell'assessore al ramo Franz Cannizzo d'intesa con quello all'ecologia Claudio Torrisi e i rappresentanti degli operatori commerciali del mercato più grande della città con oltre 700 operatori.

In pratica, già dalla prima mattina di Lunedì agli operatori  verranno distribuiti cestelli dove depositare i rifiuti da loro prodotti durante l'attività di mercato. Un veicolo di modeste dimensione due volte al giorno, alle ore 9,30 e alle 12,30, dal cuore del mercato in Piazza Sciuti attraverserà ogni area per prelevare i sacchi con i rifiuti presso i singoli operatore.

In questa fase sarà collaudata, in modo particolare, la raccolta degli scarti nell'area alimentare del Mercato che sarà poi conferita nell’umido. “Anche questa -ha detto il sindaco Stancanelli, a conclusione della riunione operativa- è una piccola ma grande conquista per Catania perché finalmente veniamo a capo del problema che si trascina da decenni della pulizia del mercato della Fiera durante l’orario di vendita e dopo. Ringrazio quanti collaborano a questa iniziativa perché è così che una città gradualmente riconquista credibilità e competitività e sono certo che gli operatori comprenderanno che è arrivato il momento per fare un salto di qualità”.

Gli operatori di Sostare e il Corpo dei Vigili Urbani presenti giornalmente sul mercato di Carlo Alberto assicureranno la viabilità all'interno delle vie principali della Fiera, affinchè il veicolo di raccolta dei rifiuti non incontri ostacoli durante il percorso. L'obiettivo che l'Amministrazione Comunale si propone, attraverso le indicazioni che insieme all'Assessore Claudio Torrisi abbiamo ricevuto dal Sindaco Raffaele Stancanelli - ha evidenziato l'assessore alle Attività Produttive Franz Cannizzo - è quello di una maggiore funzionalità del mercato storico di Catania, con una più razionale pulizia di Carlo Alberto durante le ore mattutine e non più solo alla chiusura, perché questo oltre ad attrarre più clienti comporta tempi più brevi per la pulizia pomeridiana anche per la presenza di una minore quantità di rifiuti da raccogliere".  

A questo proposito si ricorda, che è obbligo degli operatori commerciali di tutti i mercati cittadini, raccogliere e depositare nei sacchi i rifiuti prodotti durante lo svolgimento della propria attività, attività la cui inosservanza è soggetta a sanzioni.

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI