Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Domenica, 09 Agosto 2020

San Gregorio di Catania - La manifestazione Natale e Cultura: premi e cultura al centro incontro Minori

un momento della premiazione

 

Il Centro Incontro Minori di Via Bellini di San Gregorio di Catania, ha ospitato la terza edizione del premio di poesia e narrativa “Natale e Cultura”, promosso dal Sindaco del Comune di San Gregorio Remo Palermo e sostenuto fortemente dall’ex Assessore Comunale alle Politiche Culturali e della scuola  Gabriella Greco. Sono stati premiati i giovani di età compresa tra i 10 ed i 17 anni che hanno partecipato al concorso per le due sessioni di poesia e di narrativa. Quest’edizione che si è prefissa come scopo quello di promuovere poesie e racconti nell’ambito della tematica “suoni ed immagini di San Gregorio tra memoria, presente e fantasia”, ha visto per il secondo anno consecutivo partecipare cittadini provenienti da tutta la Provincia di Catania. I primi tre classificati di ogni sessione, prosa e narrativa, sono stati premiati con le “Coppe del Premio Natale e Cultura 2011”, mentre a tutti i partecipanti è andata una caratteristica medaglia lavorata. L’apposita commissione che ha valutato i componimenti inediti giunti era composta dal Sindaco del Comune di San Gregorio, Avvocato Remo Palermo, Presidente di giuria, Gabriella Greco, Agata Di Luca, Preside dell’Istituto Comprensivo Statale San Domenico Savio, Professoressa Nunziatina Di Vincenzo, Preside dell’Istituto Comprensivo Michele Purrello, Karin Spiller Direttrice dell’Istituto di cultura italo tedesco e Rosario Carpentieri Vicepreside dell’Istituto comprensivo Michele Purrello. Grande partecipazione: presenti moltissimi giovani.



“La terza edizione del concorso ha avuto un riscontro di partecipazione più ampio di quella precedente in entrambe le sezioni. – ha dichiarato il Sindaco Avvocato Remo Palermo, Presidente di Giuria - Una importante conferma per noi della validità del premio. Pensiamo già all’organizzazione dell’edizione successiva e vogliamo ampliarla. Lo spirito non deve essere quello di un premio in senso stretto, ma di un coinvolgimento di adulti e ragazzi che con diversa sensibilità e grande stimolo aderiscono a questo concorso. Non è stato per niente facile fare una graduatoria, per tanto abbiamo deciso di dare un attestato a tutti coloro i quali hanno partecipato. Abbiamo voluto organizzare la premiazione all’interno del centro incontro minori per dare un segnale preciso che questa struttura è per tutti noi molto importante. Speriamo venga sempre più utilizzata, non solo per altre occasioni come questa, ma vogliamo sia la sede di Associazioni che svolgono attività in favore di minori e giovani affinché diventi riferimento anche per i paesi limitrofi”.



“Una grandissima soddisfazione per noi poter giudicare dei componimenti così pregevoli, – ha specificato Gabriella Greco organizzatrice del concorso e componente della giuria - specialmente perché i ragazzi a cui era rivolto il premio sono riusciti alla perfezione a realizzare elaborati molto interessanti. Abbiamo infatti riscontrato notevoli difficoltà nello stabilire i premi, ma siamo contenti per la grande partecipazione. Il nostro obbiettivo è non solo quello di rinnovare l’appuntamento per il 2012, ma anche quello di far crescere ancor di più questa manifestazione, magari allargandone i confini”.



Di seguito l’elenco dei premiati: per la poesia il primo premio è andato a Giulia Vitaliti, secondo premio a Kevritt Calvino, per il terzo premio si è scelto di premiare un gruppo composto da Martina Nespolo, Carla Ardini, Michela Carmeci, Alex Coppola. Per la narrativa è stata scelta Asia Cassaro a cui è stato assegnato il primo premio, seconda classificata Adriana Cuscinà, terzo premio per Simone Toscano.

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI