Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Martedì, 27 Ottobre 2020

Hamm e Crotone, un'amiciz…

Ott 07, 2020 Hits:970 Crotone

Cerrelli: “Vile attacco a…

Set 14, 2020 Hits:1535 Crotone

Grande successo per la mo…

Set 11, 2020 Hits:1059 Crotone

Ad Amadeus il "Premi…

Ago 27, 2020 Hits:1761 Crotone

Le colonne d'oro di Miche…

Ago 04, 2020 Hits:2520 Crotone

Centro storico ripulito d…

Ago 03, 2020 Hits:2024 Crotone

Nuovo look per Isola Capo…

Lug 21, 2020 Hits:2015 Crotone

Michele Affidato firma i …

Lug 16, 2020 Hits:1965 Crotone

Natale 2011: Stancanelli al Sangiorgi coi ragazzi del progetto “L’Arca di Noel”.

“Ho voluto un Natale tutto catanese dove fosse protagonista la presenza delle scuole e ho partecipato a tutte le performance artistiche di centinaia di alunni che si sono alternati nella loro attività e credo fermamente che la musica coinvolga e crei integrazione per questi ragazzi, veicolo di buoni comportamenti e dunque in prospettiva di buoni cittadini”. Così il sindaco Raffaele Stancanelli dal palco del Teatro Sangiorgi, ha applaudito le esibizioni dei ragazzi e, a ciascuna delle 15 scuole medie ad indirizzo musicale secondarie ha donato in premio due biglietti per assistere ad un appuntamento della stagione concertistica del teatro Massimo Bellini del prossimo anno.
Il progetto” l’Arca di Noel”, che ha coinvolto 15 scuole catanesi e ben 750 studenti, è stato curato dall’assessorato alla pubblica Istruzione retto dall’assessore Vittorio Virgilio, in collaborazione con il Teatro Massimo Bellinidi cui è sovrintendente Rita Cinquegrana, ed ha presentato momenti musicali con coreografie e brevi drammatizzazioni ispirate al rispetto dell’ambiente e degli animali. Il progetto è stato seguito dagli animatori scolastico culturali dell’ ufficio attività parascolastiche retto da Silvana Contino.
“ Coinvolgerò sempre più le scuole- ha continuato il sindaco- anche nella tutela del nostro territorio e per preservare, ad esempio, i siti appena ripuliti di via Crociferi e Largo Paisiello”. Le scuole che si sono esibite animando il periodo natalizio sono state le seguenti: Pestalozzi, Musco, Diaz-Manzoni, Brancati,Vespucci , Corridoni-Meucci Biscari-Martoglio, , “Alighieri, Mascagni, Capponi -Recupero, Doria, Vittorino Da Feltre per le performance musicali , Malerba, De Sanctis e Parini per il teatro. Nel frattempo il Natale coinvolge anche i quartieri. Stamattina, alla presenza dell’assessore Pesce in rappresentanza del sindaco Stancanelli, è stato presentato un nutrito calendario di eventi, promossi dall’associazione culturale Durden con il patrocinio del comune di Catania, che coinvolgeranno il quartiere della Civita nel corso di una notte bianca che si svolgerà, mercoledì 21 dicembre, a partire dalle ore 18. In programma mostre fotografiche, audiovisivi e installazioni artistiche, musica ed altro per ripercorrere tutti insieme storia e tradizioni dello storico e suggestivo quartiere dei “civitoti”.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI